I ragazzi ricchi amano 47_(0)

1.2KReport
I ragazzi ricchi amano 47_(0)

Qualche giorno dopo mi sono svegliato a letto ma Harvey non c'era. mi sono alzato dal letto e ho detto "piccola?" quando sono uscito dalla stanza c'era una borsa piena e Harvey era vicino alla porta ho detto "ehi piccola dove stai andando?" harvey mi ha guardato e ha detto "leon mi dispiace non ti amo più" (queste parole sembravano come se fossi appena stato tagliato con il coltello più affilato) ho guardato harvey e ho detto "cosa" e ho iniziato a respirare pesantemente e ho iniziato a piangere molto forte ha detto harvey "mi dispiace di lasciarti" harvey ha aperto la porta e ha preso la sua borsa sono corso da lui e gli ho detto "harvey per favore non lasciarmi ti amo per favore non andare" harvey mi ha guardato e ha detto "devo" e se n'è andato chiudendo il porta dietro di lui sono caduto a terra e sono rimasto lì a piangere e piangere per circa un'ora

quando mi alzai da terra andai nel soggiorno e presi la bottiglia di jack daniels e bevvi l'intera bottiglia mi alzai in piedi e andai nella mia camera da letto e mi vestii presi le chiavi e andai a casa dei miei genitori

quando sono arrivato ho bussato alla porta e mio padre ha risposto mi ha guardato e ha detto "perché bussi leonardo" ho appena guardato mio padre e ho detto "mi ha lasciato o mio dio mi ha lasciato" piangendo di nuovo mio padre coccolato me e continuava a dire "va bene figliolo, stai bene" mio padre mi accompagnò in soggiorno e mi fece sedere, tirò fuori il cellulare dalla tasca e chiamò mia madre per dirle di tornare a casa e spiegò perché

quando mia madre è tornata a casa, è venuta da me e mi ha detto "o tesoro mio, va bene, stringiti a tua madre e falla uscire" così l'ho fatto, mi sono rannicchiata su mia madre sul divano e ho pianto e pianto dentro di lei mentre lei mi ha coccolato dopo poche ore dopo sono salito nella mia vecchia stanza e mi sono seduto sul mio vecchio letto e ho continuato a pensare ad Harvey e a quanto lo amo e a quanto dolore stavo provando ho finito per piangere fino a farmi addormentare

la mattina dopo quando mi sono svegliato mi sono vestito con i vestiti che avevo addosso ieri ho sceso le scale e sono uscito dalla porta ho chiamato un taxi sul mio cellulare per portarmi al mio appartamento quando sono arrivato lì ho pagato l'autista era così strano e sconvolgente essere lì da sola (Brit è tornata da sua madre) ho messo in valigia tutti i vestiti di Harvey e sono andato da sua madre in porsha

quando sono arrivato ho elaborato la cura per bussare alla porta bella ha risposto e ha detto "ciao tesoro, hai un aspetto orribile" "è harvey qui bella" harvey è venuto alla porta e bella se n'è andata "ecco i tuoi vestiti e le chiavi del porsha tienilo vendilo facci quello che vuoi" harvey ha preso le borse e le chiavi ho notato che harvey indossava ancora il suo cinturino gli ho tolto il mio davanti e gliel'ho dato harvey ha detto "piccola voglio dire leon non fare così " "sii come ciò che harvey mi sta spezzando il cuore l'amore della mia vita mi ha appena lasciato come ti aspetti che io agisca" le lacrime scorrevano sul mio viso harvey è venuto e mi ha abbracciato ho detto "non lasciarmi piccola" harvey ha detto "io devo" e mi ha lasciato andare e ha chiuso la porta ma mentre stava chiudendo la porta ho potuto vedere le lacrime nei suoi occhi ho fatto un giro per un po' poi ho chiamato un taxi sul mio cellulare per portarmi a casa dei miei genitori

quando sono arrivato a casa dei miei genitori mia madre ha detto "hai fame tesoro" ho detto "no, non posso mangiare" sono andato nella mia stanza e ho fumato una sigaretta dopo l'altra fino a quando il cartone non è sparito ho semplicemente smesso di fare uno sforzo in qualsiasi cosa come il mio aspetto o parlando con la gente non ho ancora mangiato voglio solo harvey tra le mie braccia dicendomi che mi ama sono andato giù per le scale e mio padre ha detto "voglio bere figliolo" l'ho guardato e ho detto "sì, sarebbe carino papà" mio padre ha versato e mi ha dato un bicchiere di whisky e l'ho bevuto ho lasciato la mia casa poco dopo e sono andato a casa della mamma di Harvey

quando sono arrivato harvey ha risposto alla porta ha detto "cosa vuoi leon" ho detto "vuoi davvero lasciarmi bene, farò preparare a mia madre i documenti per il divorzio e te li spedirò per posta" harvey mi ha guardato davvero sconvolto con quello che avevo appena detto ma ho detto "okay li firmerò quando arrivano qui" sono rimasto profondamente ferito quando harvey l'ha detto ma gli ho detto "perché stai davvero facendo il suo harvey" harvey mi ha guardato e ha detto "ho le mie ragioni leon che tutto quello che devi sapere" "stronzate harvey ho il diritto di sapere perché cazzo non mi ami più" harvey mi ha urlato di rimando "ti amo ma le cose non sono così in bianco e nero per la mia famiglia" " cosa vuoi dire harvey" mi ha urlato harvey "tu! spendi circa $ 40.000 al mese come se niente fosse e io me ne vado per cercare di aiutare la mia famiglia non capisci com'è dalla mia parte del cavo piccola" "harvey se hai bisogno di soldi te li avrei dati" "non abbiamo bisogno delle tue mani ti lascio Leon quindi devi affrontarlo essere ferito essere nel dolore odiami ma la mia famiglia ha bisogno di me e non pensare che non mi senta ferito o sofferente perché lo sono non smetterò mai di amarti mi dispiace" Harvey entrò e chiuse la porta e io urlai attraverso la porta "ti amo harvey" quando sono tornato da mia madre ero un po' più felice sapendo che Harvey mi ama ancora e mi sta soffrendo, ma immagino che questo non cambierà ciò che pensa di dover fare per la sua parte della famiglia

continua

Storie simili

IN PALESTRA_(1)

Uno dei vantaggi dell'azienda per cui lavoro è l'appartenenza alla loro palestra. Mi alleno 3-4 volte a settimana dalla nascita della nostra bambina. Mi ero preso un giorno libero per portare la nostra bambina dal dottore per un controllo. Andava tutto bene mentre ci dirigevamo verso la casa di mia madre. Sentivo che avevo bisogno di un po' di tempo da sola, così ho chiesto a mia madre di tenere Heather tutta la notte. Bruce era fuori città per lavoro, quindi ho programmato un film tranquillo a casa. Anche la mia collaboratrice Susie si è allenata nella stessa palestra. A mia...

3.8K I più visti

Likes 0

La Congrega Parte 1 - Reed_(1)

Canna AIUTAMI QUALCUNO AIUTI PER FAVORE!!! urlò una giovane donna mentre veniva trascinata dentro dalla porta principale da un sorridente Jackson. La teneva per il collo mentre tutti nell'area del bar ridevano e sorridevano alla pietosa donna. Era attraente, con i capelli biondi tinti tagliati in un caschetto disordinato e enormi occhi castani. Indossava una specie di uniforme, ma era talmente strappata che nessuno poteva distinguere con certezza cosa ci fosse scritto. Andò nel panico, guardando tutti nella stanza, sperando che qualcuno la salvasse. Ma a nessuno fregava un cazzo. Alcuni dei ragazzi più grandi stavano giocando a freccette vicino al...

982 I più visti

Likes 0

Giorni nel dormitorio-Parte 1

Beh, vivo in un dormitorio universitario, quindi puoi immaginare che vedo, sento parlare e faccio MOLTO sesso. Non sono mai stata una puttana ma apprezzo il corpo maschile. Una delle mie scopate preferite è avvenuta durante il primo mese di college con il mio migliore amico, Mike. Sono amico di lui fin dal primo anno del liceo e la nostra amicizia è una cosa che apprezzo molto. Sono venuto al nord (nella California settentrionale dalla California meridionale) per andare a scuola nell'agosto dello scorso anno. Ero piuttosto sola nel mio dormitorio dato che non avevo un compagno di stanza, così ho...

558 I più visti

Likes 0

Il nuovo inizio di Sarah, parte 3

Mi misi l'impermeabile e andai allo specchio da toeletta. Un'ondata di energia mi attraversò il corpo mentre mi guardavo allo specchio in piedi nudo con indosso il cappotto e le mie calze nere e nient'altro. I miei capezzoli erano eretti e teneri e mi sentivo come una donna sensuale e sexy, l'intera immagine era così erotica. Andai in ufficio e presi solo le chiavi dell'ufficio e tornai a sedermi ad aspettare la limousine con Lance e Michigan. Dopo qualche minuto il telefono di Lance squillò e ci alzammo e uscimmo dall'ufficio, questa volta ho controllato la porta per assicurarmi che fosse...

2.7K I più visti

Likes 0

My Fun Family (rivisto)

Jake si è svegliato, intontito come al solito, per un altro noioso sabato a casa. Le sue giornate seguivano sempre la stessa routine durante i fine settimana, ed erano particolarmente peggiori durante l'estate; anche se ha sempre avuto una cosa da guardare al futuro. Jake guardò la tenda formata dalle sue lenzuola. Il suo grosso membro si ergeva come il supporto centrale senza alcun ragionamento dietro il suo montante mattutino. Si abbassò e lo strinse giocosamente, poi si alzò dal letto per ammirare il suo orgoglio. Sette pollici di lunghezza e quasi due di spessore; era di buone dimensioni per un...

1.2K I più visti

Likes 0

QUANDO TI DIVERTI

Mi sono sempre piaciute le donne ispaniche. C'è qualcosa in loro che è molto esotico ed eccitante. Forse è una specie di fuoco latino; Forse è il dolce colore della loro pelle scura; i loro occhi scuri... qualcosa ... qualunque cosa ... Mi eccitano! Quindi non sorprende che i miei occhi siano attratti dal dolce scuro giovane e snella senorita seduta davanti a me. sono stato guardandola, di tanto in tanto, da quando siamo partiti. Volo notturno, New York City a Los Angeles, su un aereo pieno solo a metà. Tanti vuoti i sedili ei passeggeri si sono sparpagliati, lasciandone tanti...

914 I più visti

Likes 0

ECONOMIA DOMESTICA_(0)

Andrea Patterson ha controllato la sua agenda giornaliera e ha tirato fuori la cartella di Millie Evans. Lo aprì e lo esaminò rapidamente, prendendo alcuni appunti su un blocco note giallo che aveva sulla sua grande scrivania. Millie era una brava studentessa con una personalità piacevole e sembrava che stesse andando bene in questo suo ultimo anno. Qualcuno bussò alla porta e Millie entrò nell'ufficio di Andrea e si sedette di fronte alla scrivania. Ho appena esaminato i tuoi record e sembra che tu stia andando molto bene al liceo, intonò la signora Patterson, posso attestare il fatto che nella mia...

821 I più visti

Likes 0

Trovare la strada per tornare a casa, parti 5 e 6 di 6

Parte V Dalle parti I - IV: sono tornato dall'Afghanistan, dopo essere stato colpito alla spalla e aver subito due interventi chirurgici per ripararlo. Sono uscito dall'esercito per aiutare mia madre che aveva un cancro alla vescica e ho incontrato la liceale per la quale avevo una cotta. Ho scoperto che era una madre single di una giovane figlia e ho cercato di chiederle di uscire, solo per farmi accusare di trattarla come qualcuno che pensavo non potesse prendersi cura di se stessa e avesse bisogno di essere salvata. Si è resa conto del suo errore e siamo usciti insieme una...

729 I più visti

Likes 0

Fiaba degli sport sanguinari cap. 3

Innanzitutto lasciatemi scusare profondamente per l'incredibilmente lunga attesa tra il capitolo precedente e questo. Tutto quello che posso offrire come scusa è che la vita può essere davvero un’amante crudele. Non molto tempo dopo aver iniziato a lavorare su questo capitolo, il mio computer si è bloccato e ha portato via tutto il mio lavoro, perché sono un analfabeta informatico al limite e concetti semplici come antivirus e backup dei dati mi sfuggono continuamente. E visto che sono ancora piuttosto lontano dal mio obiettivo finale di autore/playboy sporco e belligerante, solo di recente sono riuscito a racimolare abbastanza soldi per rimpiazzarlo...

540 I più visti

Likes 0

Spingere i confini.

Sono stato sposato con Tina per 3 anni. Fin dall'inizio mi ha sorpreso con i giochi che ha giocato. All'inizio stavo semplicemente entrando nel salone nuda sapendo che non importa a che ora del giorno o della notte mi sarei subito arrapato e l'avrei scopata. Lo fa a volte quando la TV era accesa e io stavo guardando il mio programma televisivo preferito. Ha detto che voleva vedere se per me significava più di uno stupido programma televisivo. Solo per assicurarsi che fossi distratto, insisteva che mi sdraiassi sul pavimento e si sedeva sulla mia faccia così non potevo vedere nient'altro...

3K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.