Figlia dei vicini: Sporco segreto

1.7KReport
Figlia dei vicini: Sporco segreto

È successo quando avevo 16 anni un giorno d'estate.
La scuola era finita e cominciavano le vacanze.
Vivo alla fine della casa in stile cottage dove i nostri vicini sono dall'altra parte
del muro.
Nella porta accanto vive la mia amica Eve, ha la mia età, capelli biondi e corpo da urlo.
Quanto a me, sono proprio come lei, solo che ho i capelli scuri.
Pochi giorni fa ho notato una cosa interessante ... il telefono ha squillato a casa di Eves e dopo pochi minuti lei
è spento da qualche parte. l'ultimo giorno lo stesso. Quindi ho deciso di rintracciarla perché non mi dirà cosa sta combinando.
Quindi, quando se ne andò, le andai dietro. Dopo due miglia c'è un lago privato, quindi è andata dritta da lui.
Andò direttamente alla parte pirvat del lago. Quasi tutta la linea di territorio era Bowery, quindi dovevo
arrampicati attraverso la siepe e nascosto che non mi vedrà ma posso vederla.
Si fermò vicino a un palo della sua altezza, a terra fu steso un grande tappeto, quindi si strinse e si mise gli occhi
bendato e sdraiato.
Sono passati pochi minuti e ho sentito un bip. Ha solo piegato le gambe e le ha allargate dopo che lei
fatto quell'uomo di circa 45/50 anni con un cazzo enorme non ho visto quel grosso cazzo in vita mia.
Si inginocchia tra le sue gambe e inizia a leccarle la figa. I suoi fianchi si muovevano su e giù per la sua bocca.
Poi le prese le gambe e le mise sulle sue spalle e lentamente infilò il suo mostro nella sua figa stretta
Poche volte ha lentamente infilato il suo mezzo cazzo dentro di lei e con una potente spinta ha spinto tutto il suo cazzo in profondità
dentro di lei. Lei ansimò e gemette allo stesso tempo
Stavo guardando con stupore come quella fica stretta può gestire un cazzo enorme. In questo momento la stava scopando come un matto
veloce e profondo sembrava che stesse impazzendo per quella sensazione.
La mia figa era calda e bagnata dalla vista.
Lentamente ho iniziato a strofinarmi, avevo bisogno di quel cazzo anche dentro di me.
E quel momento dev'essere stato qualcuno che mi ha afferrato da dietro e mi ha messo un braccio sulla bocca e si è stretto a sé
Ho sentito sussurrare nel mio orecchio
- shhh non urlare e non muoverti
e ha messo il nastro adesivo della pace sulla mia bocca e ha sussurrato di nuovo
- Ti piace quello che vedi
ho annuito la testa guardando come il mio amico è stato scopato
- lo sai che l'abbiamo beccata nello stesso posto dove sei ora, anche lei stava guardando
Ormai le sue mani erano sotto la mia maglietta e sulle mie tette ha iniziato a stringerle e pizzicarmi i capezzoli
che ancora di più mi ha eccitato ho iniziato a gemere un po' e lui ha continuato a parlarmi all'orecchio
- dopo poche ore di allenamento ora è una delle nostre ragazze sottomesse, viene a prenderla tutti i giorni
tempo di piacere, ogni volta che riceve una chiamata viene qui e si fa scopare
con queste parole una sua mano scese sulla mia figa gocciolante bagnata
- ohh vedo la tua r bagnata, quindi non devi essere proprio come il tuo amico?
ho solo annuito con la testa un paio di volte
- brava ragazza, penso che sarai una studentessa perfetta. oh guarda il tuo amico sta per venire
ha solo gemuto forte e come un uomo aumenta il suo ritmo e spara il suo carico dentro di lei
Ha ritirato il suo cazzo dalla sua figa ben distesa ancora sparando il suo sperma su di lei si è alzato e se n'è andato
Eve era sdraiata lì a prendere fiato con le gambe aperte e dalla fica che scorreva sborra.
Di nuovo quel suono e lei si è alzata, ha preso la benda ed è andata al lago per pulirsi, poi si è vestita ed è andata a casa
L'uomo che mi teneva in braccio mi ha bendato gli occhi e mi ha portato alla capanna vicino al lago
Appena entrato ha detto
- abbiamo un altro studente
mi hanno messo sulla sedia del ginecologo e mi hanno legato mani e gambe con cinture di pelle
Qualcuno ha detto
- le solite cose
= nessuno forte
e qualcosa è stato applicato sulla mia figa bagnata. La roba era fredda ma dopo il minit o giù di lì ho iniziato a sentire un forte bisogno di
cazzo sembrava che la mia figa sarebbe esplosa senza di esso
- bene bambola il tuo allenamento sta iniziando ogni volta che verrai qui sentirai lo stesso bruciore nella tua figa per il cazzo
Non volevo ascoltarlo, avevo solo bisogno di avere un cazzo in me ADESSO
Hanno acceso qualcosa che mi era sconosciuto. Ho sentito come mi hanno messo un tubo sui capezzoli e hanno iniziato a succhiare
loro è stato fantastico, ho immaginato che fosse una pompa per le tette. ma quando hanno iniziato a succhiare più forte ho sentito come l'uomo è venuto alla mia figa e
ho preso il mio clitoride e gli ho messo sopra lo stesso tubo. La cuction era così forte che il mio clitoride è stato risucchiato così velocemente e si è cucito
che lo ha reso più grande. ho lamentato che era meraviglioso
l'uomo ha detto
- avanti ragazzi ora tocca a voi
Così hanno iniziato a farmi martellare la figa che stavo venendo come mai nella mia vita uno dopo l'altro mi stavano scopando
stavo gemendo e il piacere era incredibile ho perso il conto di quante volte mi avevano scopato quel giorno ma sicuramente un sacco di sperma
lasciato in me.
Dopo che hanno finito, e ho avuto un altro orgasmo, mi hanno tolto tutti gli strumenti e mi hanno slegato
l'uomo mi ha portato al lago e ha detto che dopo un bip sai cosa fare e se n'è andato.
Non riuscivo a stare in piedi, quindi mi sono seduto sul tappeto. Dopo che è arrivato il suono, ho preso del nastro adesivo e una benda.
Ero seduto a terra con le gambe aperte, guardavo i miei capezzoli erano enormi e molto sensibili, inoltre guardavo in basso la mia figa era ampia
aperto e sborrando da lei il mio clitoride era inverosimile grande mentre mi strofinavo sono venuto di nuovo.
Dopo un po' mi sono alzato in piedi e sono entrato nell'acqua, mi sono lavato e sono tornato dove c'era il mio vicino.
Su di loro c'era una scatola con pils e una nota: usali prima e dopo il sesso se non vuoi rimanere incinta. li ho presi e ne ho usato uno.
Mentre mi vestivo sul ploe c'erano una nota e una matita. Nella nota stava dicendo:
se vuoi essere come la tua amica Eve e scopare ogni giorno lascia qui il tuo numero di telefono
Senza alcuna esitazione l'ho scritto e me ne sono andato.
A casa ero sdraiato sul letto e pensavo alle cose che mi erano successe
Il telefono ha squillato e sono arrivati ​​gli sms.
Il messaggio proveniva da un utente sconosciuto e diceva
Congratulazioni hai superato l'allenamento attendi altre istruzioni
Da quel giorno la mia vita è cambiata per sempre.
Continua.....

Storie simili

L'uomo della manutenzione 2

L'uomo della manutenzione 2 --------------------------------------------------- --------------------------------------------------- ---------------- Mark si svegliò il giorno dopo con una strana sensazione, il suo cazzo era immerso in una sensazione calda, umida, di suzione, era meravigliosamente diversa da qualsiasi cosa avesse mai sentito. Poi all'improvviso ha avuto una sensazione non dissimile dal dover pisciare. Poi si è sentito così com'era che stava pompando la pipì fuori, ma non del tutto, ha avuto una sensazione più meravigliosa di quella, poi all'improvviso come è iniziato è sparito. Senza pensarci troppo perché pensava che fosse un sogno, ripiombò più profondamente nel sonno. Risvegliandosi un paio d'ore dopo, Mark guardò...

1.7K I più visti

Likes 0

Perché ho incontrato tua madre - Capitolo 9_(1)

La storia finora: Phil si è disinnamorato della sua ragazza chiamata Sadie, e invece violenta regolarmente sua figlia adolescente, Kiara. Phil lavora in un cantiere edile e recentemente il suo capo, Terry, ha scoperto i filmati delle telecamere di sicurezza di lui che scopa la ragazza nel suo furgone, e oggi ha convocato Phil al lavoro. Capitolo nove La mattina era umida e il cielo una portentosa sfumatura di un grigio cupo. La temperatura era sorprendentemente bassa per metà primavera e Phil sapeva già che oggi avrebbero fatto progressi molto lenti sul sito, il che significava ancora più ritardi e stress...

703 I più visti

Likes 0

Il sesso di Kate

Questa storia è in parte storia vera (nomi cambiati) e in parte fantasia. Decidi tu quale è quale. Kate non riusciva a pensare ad altro. Voleva sesso, aveva bisogno di sesso e fino a quando non avesse fatto sesso non sarebbe stata in grado di ritrovare la concentrazione per nient'altro. Il suo terapeuta la chiama ipersessualità, apparentemente un'altra parte del suo disturbo ossessivo compulsivo. Dopo aver lasciato il lavoro sabato e aver finalmente finito con una settimana molto poco produttiva, Kate era pronta a trovare ciò di cui aveva bisogno. E contrariamente all'opinione del suo terapeuta, non era un farmaco antidepressivo...

964 I più visti

Likes 0

Signora Baker

Il sole dell'Oklahoma voleva bruciarci, pensavo, mentre guidavo in garage per scaricare l'attrezzatura da giardino. Falciare i prati per soldi extra di solito non è male a meno che le temperature non rimangano sopra i cento gradi per diversi giorni. Questo era il caso nel 1980. Mi ero appena laureato e stavo per entrare a far parte della forza lavoro come insegnante di economia ad Ardmore. Tuttavia, alcuni dei miei vecchi clienti del prato avevano chiamato e avevano bisogno di fare i loro cortili, quindi ho ceduto ad aiutarli per il resto dell'estate. Ho pensato che nelle prossime due settimane il...

726 I più visti

Likes 0

Il rapimento e l'addestramento di Kitty Parte 2

Per coloro che stanno leggendo questa storia e non hanno letto la prima puntata, mi scuso per l'inizio di questa, parte 2. All'inizio si trascina un po', ma se leggi la prima parte e stai iniziando dalla seconda, pensa a è l'intervallo tra due lungometraggi in un cinema. :) I commenti sull'introduzione non sono necessari perché penso che troverai il resto di questa parte della storia abbastanza eccitante anche per coloro a cui piace in Never, Never, Land. Qualsiasi altro commento è più che benvenuto, specialmente da parte delle donne là fuori. DIVERTITI. Vanione PS: Se a qualche lettore piace molto...

534 I più visti

Likes 0

Carne_(1)

Un mare di corpi che ondeggiano, si contorcono insieme. Carne nuda, sudata e scivolosa e ricoperta di rete sessuale e si fondono in una massa di pura fame. Bocche su cazzi che succhiano, su leccate di fighe, su morsi di capezzoli, penetrazione...violazione... dissacrazione in ogni modo immaginabile. I corpi premevano contro di lei e si strofinavano su di lei. Si sentiva bagnata da una donna a cavallo della sua gamba mentre veniva scopata a pecorina... il loro sesso le gocciolava addosso. L'altra gamba era sollevata e sentì le sue labbra aprirsi, prima per le dita sondate, e poi per la testa...

375 I più visti

Likes 0

Piccoli passi pt. 2

Piccoli passi di Vanessa Evans Parte 2 Mi sono svegliato presto, probabilmente perché ero eccitato per la giornata che mi aspettava. All'inizio mi sono sentito un po' strano quando ho capito di essere nudo, ma i ricordi sono tornati alla mente e mi sono sentito bene. Mi sono anche ricordato che avevo deciso di radermi tutti i peli pubici e la mia mano si è spostata su di esso e ho deciso che non me lo sarei perso. Saltai giù dal letto e andai in bagno. Ok, mi ero rasato le ascelle, le braccia e le gambe ogni pochi giorni, ma...

320 I più visti

Likes 0

Il mio tipo di festa

Un giorno Adele (16) è tornata a casa da scuola e ha svolto la sua solita routine... apparecchiare la tavola, fare i compiti, dare da mangiare ai cani e, naturalmente, masturbarsi. In quel particolare giorno, mentre si stava masturbando, suo fratello Riley (18 anni) è tornato a casa presto. Di solito non era a casa fino alle 18:00, ma non aveva gli allenamenti di calcio, quindi ha deciso di chiamare alcuni amici e organizzare una festa. I suoi genitori erano fuori città, quindi perché no? Sapeva che Adele era a casa perché la tavola era apparecchiata, così salì di sopra a...

253 I più visti

Likes 0

11] Passi lungo la strada della vita.

SE SEI OFFESO DAL SESSO GAY PER FAVORE NON LEGGERE QUESTA STORIA. ACCETTO IL TUO FEEDBACK E COMMENTI. NON ESITARE A CONTATTARMI. Passi lungo la strada della vita. Raccontare la storia di come sono stato introdotto al sesso gay ha risvegliato molti ricordi sopiti, ricordi di eventi e fatti, di volti e fatti, di nomi e di persone scomparse dalla mia vita, cose che sono state sommerse nei recessi del mio cervello per quasi 40 anni. Molto era stato dimenticato e molto sepolto sotto esperienze più fresche e nuove fino a quando non è stato trascinato alla superficie della mia mente...

218 I più visti

Likes 0

Il Presidente_(1)

NO! FERMATI! NON HO FATTO NIENTE! QUESTO È PAZZO! Amanda gemette mentre si dibatteva sulla sedia elettrica. Anche se sapessi qualcosa, a questo punto non ha molta importanza. Abbiamo già le informazioni di cui avevamo bisogno, si scopre che era tua sorella Lacy quella di cui avevamo bisogno per tutto questo tempo! esclamò Doll mentre stringeva i braccioli di Amanda. Amanda era confusa e con voce tranquilla chiese allora perché mi metti su questa sedia? Doll si fermò a guardare l'Amanda. Era una normale ragazza di 18 anni di periferia. Ben abbronzato e in perfetta forma. Aveva occhi verde chiaro e...

187 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.