GIORNO STRESSANTE

1.1KReport
GIORNO STRESSANTE

PARTE 1
immagina di tornare a casa da una lunga giornata di lavoro, sei stanco e stressato, tutto ciò che potrebbe andare storto include essere in ritardo al lavoro, il tuo collega che ruba il tuo parcheggio, il tuo computer si è bloccato, il che ti ha fatto inviare gli ordini in ritardo, e poi qualcuno ti ha fatto a pezzi mentre tornavi a casa dal lavoro.

arrivi a casa dove ti sto aspettando, apro la porta indossando solo la mia corta camicia da notte di seta azzurra con bordo in pizzo bianco, una vestaglia abbinata, un sorriso sfacciato. mi guardi e tutto lo stress del lavoro se ne va e tutto ciò a cui riesci a pensare è wow!!! 'come sta la mia ragazza preferita oggi??'

entri in casa e chiudi la porta lasciando cadere il cappotto e una borsa, ti passo la mano sul petto. e quando i nostri occhi si incontrano mi sporgo in avanti sorrido e ti bacio dolcemente.

mi sollevi come se non pesassi nulla e mi porti sul divano mettendomi giù dolcemente senza interrompere il nostro bacio. le mie mani che scorrono tra i tuoi capelli mentre ci baciamo appassionatamente. le tue mani che scorrono sulla mia lingerie di seta. ti sento accarezzare la mia coscia mentre giaci vicino a me sul divano. entrambi gemiamo piano e ci accarezziamo. le mie dita giocano con i bottoni della tua maglietta e li apro aperta facendo scivolare le mie dita lungo il tuo petto d'orso, dio sembri sexy. Sento la tua mano calda che tocca teneramente la mia coscia che corre sotto il materiale morbido e sento la tua mano appoggiarsi delicatamente sulla mia figa calda

poi le mie mani trovandoti sapientemente cintura e slacciandoti i pantaloni, la mia mano scivola dentro, scoprendo che sei già duro ti sorrido e stringo dolcemente il tuo cazzo mentre inizio a masturbarti. guidi i pantaloni fino alle caviglie seguiti dai pantaloni. ti inginocchi sul pavimento e posizionami con le gambe ai lati del tuo corpo, il mio culo sul bordo del divano.

ci baciamo mentre mi attiri dolcemente verso di te. Sento la testa della tua lunga spinta contro il mio clitoride e mi si adagi dolcemente dentro. Gemo piano e ti avvicino al mio bacio. spingi lentamente fino a quando la tua intera lunghezza è dentro la mia figa prima di prenderla lentamente fuori per tutta la lunghezza, dentro e fuori lentamente stuzzicando dolcemente la mia figa calda, facendomi così bagnare, stai solo amando la sensazione di essere dentro di me

Continuiamo a fare l'amore per secoli entrambi gemendo più forte ma mantenendo il ritmo lento e profondo. Sento il mio corpo tendersi e la mia figa che afferra il tuo cazzo palpitante. le mie mani che scorrono lungo la tua schiena e si riposano sul tuo sedere stretto e sexy, scavando le mie unghie per tirarti leggermente più in profondità. mmmmmmmmmm

Sento che i miei succhi iniziano a fluire lungo il tuo albero duro e il tuo cazzo si contrae e pulsa nel profondo di me. tenendoci stretti mentre veniamo insieme.

stiamo solo sdraiati sul divano insieme ancora mezzi svestiti, il tuo cazzo ancora dentro di me. tenendomi tra le tue braccia mentre ci addormentiamo. mmmmmmmmmmmmmm




PARTE 2

quando ti svegli sei ancora sdraiato sul divano, i pantaloni ancora alle caviglie ma non ci sono più. poi senti cantare dolcemente un'acqua che scorre dalle scale e vai a indagare. mentre ti avvicini alla porta del bagno vedi luci tremolanti e mentre apri la porta vedi la luce del bagno da diverse candele attorno al davanzale, sullo scaffale sopra il lavandino e intorno alla vasca. i tuoi occhi si muovono lentamente per il bagno e finalmente si posano sulla figura sexy sotto la doccia.

rimani lì ipnotizzato, ti senti incollato al posto, guardando la figura sexy e nuda con cui hai appena fatto l'amore.......... sono in piedi su un angolo con la schiena leggermente verso di te. guardi mentre mi passo le dita tra i capelli, non puoi fare a meno di pensare a quanto sembro sexy solo lavandomi i capelli. guardi il mio corpo nudo muoversi leggermente sotto l'acqua corrente e stai semplicemente lì a guardare l'acqua che cade a cascata lungo la curva nella mia schiena, acqua calda e fumante che scorre sul mio sedere stretto e lungo le mie cosce lisce. hai gli occhi spalancati come un bambino a Natale che guarda un nuovo giocattolo. mi muovo leggermente di nuovo e vedi i miei occhi chiusi ma mi giro ancora di più per guardarti. puoi vedere chiaramente l'acqua gocciolare dai miei seni impertinenti e schizzare contro la mia figura sinuosa. sei perso nell'istante di questa bellezza sbalorditiva, senti un'agitazione nei grigi e vuoi davvero toccarmi. ti senti completamente perso in un sogno ad occhi aperti.

la mia voce dolce ti fa sussultare e alzi rapidamente lo sguardo, vedendomi che ti guardo sorridere 'perché non ti unisci a me? Tendo la mano per invitarti a entrare..... la prima cosa che pensi è 'oh mio dio, come ti guardo da molto tempo?' in pochi istanti i tuoi vestiti sono sparpagliati sul pavimento e tu ti arrampichi nella doccia dietro di me.

ti avvicini a me, un sussulto accarezzando la tua mano contro la mia spalla, ti chini e la baci mentre l'acqua scorre sulla mia pelle morbida. gemo leggermente. mi accarezzi i capelli sulla spalla opposta e inizi a baciarmi dolcemente sulla spalla e sul collo, 'mmmm' sospiro. e mentre inizi a mordicchiarmi dolcemente il lobo dell'orecchio, raggiungi e fai scorrere leggermente il dito sul mio capezzolo eretto, stringendomi dolcemente il seno.

pori il gel doccia sulle tue mani e inizi a massaggiarmi le spalle e il collo dolcemente. mi fai scorrere le mani lungo la schiena, sentendo la schiuma saponosa contro la mia pelle morbida. muovi lentamente le tue mani insaponate intorno alla mia vita, e poi inizia a massaggiarmi i seni. Appoggio la testa all'indietro contro il tuo petto mordendomi il labbro, godendomi la sensazione. ti chini su un bacio me dolcemente, e mentre sento il tuo respiro caldo sul mio orecchio il mio corpo trema leggermente tra le tue braccia. mi tieni stretto mentre continui a giocare con i miei seni rotondi e impertinenti, strofinandoli tra le tue mani. dio è così bello.......

Riesco a sentire il tuo cazzo sollevarsi dietro di me spingendo contro la mia gamba, mi allungo e faccio scorrere le mie dita su e giù per il tuo albero. accarezzandolo lentamente nella mia mano. Posso sentire la tua lunghezza diventare sempre più dura nella mia presa. l'acqua calda aiuta il tuo cazzo a scivolare attraverso il mio palmo con facilità. mentre continui a baciarmi il collo, posso sentire il tuo respiro cambiare e inizi a gemere piano mentre ti masturbo dolcemente. muovi le mani lungo la mia vita scivolando facilmente sulle bolle di sapone calde. facendo scivolare la tua mano tra le mie cosce, e il tuo indice appoggiato sulle mie labbra della figa. non posso fare a meno di aprire leggermente le gambe mentre le tue dita lavorano ulteriormente nella mia figa strofinando contro il mio clitoride. muovendo i miei fianchi all'indietro nel tuo inguine, sentendo il tuo cazzo scivolare tra le mie gambe. con la mia mano muovo il tuo cazzo su e giù per la fessura del mio culo, gemendo per la sensazione.

mi sporgo leggermente in avanti, appoggiando le mani al muro della doccia. senti il ​​tuo cazzo scivolare ulteriormente tra le mie gambe e puoi sentire il calore della mia figa a pochi centimetri dalla testa del tuo albero. Dimeno i miei fianchi e sento il tuo cazzo scivolare nella mia figa solo per un pollice, poi ti allontani stuzzicandomi, strofinando il tuo albero su e giù per la mia figa. gemo piano e spingo indietro nel tuo grembo, gemi mentre la testa del tuo cazzo scivola dentro di me ancora una volta. sentire il tuo grande albero scivolare tra le mie labbra della figa e nel mio buco bagnato e non posso fare a meno di mordermi il labbro in estasi. inizi a fottermi lentamente dentro e fuori, diventando più profondo ad ogni spinta.

abbassi il soffione e inizi a sciacquare la schiuma di sapone dai nostri corpi mentre mi scopi delicatamente. i getti d'acqua duri che colpiscono i miei capezzoli, facendoli formicolare e facendomi gemere. muovi i getti più in basso nel mio corpo fino alla v nella parte superiore delle gambe, la sensazione dell'acqua mi fa trattenere leggermente il respiro e non posso fare a meno di divaricare ulteriormente le gambe. mi mordo il labbro mentre sento l'acqua che schizza contro il mio clitoride. sento il mio corpo passare al pilota automatico, i miei occhi si chiudono, mi mordo il labbro e spingo indietro i miei fianchi nel tuo cazzo mentre sento le acque che ondeggiano sulla mia figa. tutto il mio corpo formicola e trema, gemo più forte sentendo il mio orgasmo prendere possesso del mio corpo. mi tieni stretto mentre la mia figa si stringe più forte attorno al tuo albero. inizi a strofinarmi i capezzoli tra le dita un pollice che finalmente mi manda oltre l'egde, mi tieni stretto tra le tue braccia mentre il mio corpo inizia a tremare in modo incontrollabile........




PARTE 3

sei esausto per aver fatto l'amore con me, e mentre esci dalla doccia tutto ciò a cui riesci a pensare è quanto ti senti meraviglioso e che tutti i tuoi stress lavorativi sembrano una vita fa.... crolli letteralmente sul letto, sul tuo appoggiando la testa sulle mani e in pochi minuti ti addormenti.

vieni svegliato da un leggero formicolio lungo la colonna vertebrale, correndo per tutta la lunghezza della schiena, correndo dalla base del collo, sopra le spalle, correndo lentamente e leggermente lungo la curva della colonna vertebrale e spazzolandoti via il sedere. poi tornando dolcemente al collo qualche istante dopo, facendo rabbrividire tutto il tuo corpo. tieni gli occhi chiusi mentre il formicolio su e giù per la schiena continua lentamente a diventare più forte nella pressione.

senti un liquido caldo che penetra lentamente contro la tua schiena e un odore morbido di olio da massaggio. mentre lo senti trasudare sulla tua pelle, le mie mani lo muovono dolcemente sulla tua schiena. senti la mia mano premere sulla base della tua schiena e poi far scorrere lentamente le mie mani sulla tua schiena spingendo verso il basso con pressione, prima di raggiungere le tue spalle e tornare ancora una volta sul tuo sedere.

lentamente senti ciascuna delle mie mani a turno disegnare cerchi dalla parte inferiore della tua schiena fino alle tue spalle massaggiando via completamente lo stress della giornata. non puoi fare a meno di lamentarti. più e più volte disegnando cerchi sulla tua schiena con i palmi delle mie mani. prima di appoggiarti finalmente alle tue spalle disegnando figure di ottavi intorno alle tue scapole. Riesco a sentire le tensioni della giornata che si disperdono lentamente sotto le mie dita, e i tuoi dolci gemiti mi fanno sapere che stai scivolando nel completo relax.

senti le mie mani massaggiare sensualmente la tua pelle con le mie dita, su tutta la schiena, sulle spalle e lungo le gambe. mentre le mie mani scivolano sul tuo culo tu sussulti leggermente sollevandoti leggermente il sedere sotto il mio tocco. ridacchia sottovoce e ti mordi il labbro. tenendo gli occhi chiusi ti senti completamente perso nel massaggio sensuale.

sei consapevole delle mie dita che tracciano dolcemente la curvatura del tuo sedere, il tuo corpo con il pilota automatico, i tuoi fianchi che si muovono, e il tuo cazzo formicolio per l'eccitazione. non puoi fare a meno di aprire leggermente le gambe e senti le mie dita scivolare dolcemente tra le guance del tuo culo guardando le tue palle.

senti il ​​peso del mio corpo premere contro la tua schiena mentre la mia mano scivola facilmente intorno alla tua vita e inizio a far scorrere leggermente le dita su e giù per il tuo cazzo duro. ti mordo il lobo dell'orecchio che ti fa gemere dolcemente sottovoce. ti masturbo dolcemente, con te che muovi i fianchi all'indietro nei miei. gemendo più forte e mordendoti il ​​labbro mentre diventi più duro.

ti dimeni sulla schiena e alzi la mano sul mio viso, baciandomi appassionatamente, attirando la mia faccia nel tuo bacio. mi fa impazzire di passione mentre mi baci forte, la tua lingua esplora la mia bocca. non posso più resisterti e dondolo la coscia sul tuo corpo caldo e sexy, a cavallo di te. le mie tette premono contro il tuo petto, i miei capezzoli duri e dritti. Riesco a sentire il tuo cazzo duro tra le mie gambe e accarezzo i miei fianchi su e giù stuzzicandoti. sento le mani in alto scivolare sulle mie spalle e giù per la mia schiena, lentamente giù per riposare sul mio culo, tirandomi più in basso sopra di te. continuo a muovere i fianchi sapendo che ti voglio disperatamente dentro di me, ma allo stesso modo voglio vedere per quanto tempo posso prenderti in giro...

entrambi gemiamo con passione. alzo i fianchi ancora una volta e sento la testa della tua lunga pressione contro la mia figa calda e bagnata. non ce la faccio più e abbasso lentamente i fianchi sulla tua carne solida. Sento che la mia figa si apre per adattarsi alla tua taglia, e sono perso in una passione selvaggia. ho bisogno di averti dentro di me, ma voglio assaporare il momento, quindi mi abbasso lentamente lungo la tua lunghezza. te ne stai lì sotto di me, ad amare la sensazione del mio giovane buco stretto e caldo che avvolge il tuo cazzo, scivolando su e giù lentamente.

alla fine rompo il nostro bacio. premo le mani sul letto e sollevo il petto, facendo penzolare i miei seni in faccia, liberando lentamente il tuo cazzo amando infilarti tutta la tua lunghezza dentro di me e poi portarti fuori prima di spingerti di nuovo addosso. guardo nei tuoi occhi sexy e ti vedo sorridere. le tue mani giocano leggermente con le mie tette. ti sollevi i gomiti e i miei capezzoli sono solo a un pollice dalla tua bocca. mi mordo le labbra mentre ti guardo circondare il mio capezzolo con la lingua prima di aprire finalmente la bocca e succhiarlo delicatamente nella tua bocca calda.

il cazzo lento e ora che succhi delicatamente sui miei seni mi sta facendo impazzire. gemendo più forte di piacere, la mia figa si stringe attorno al tuo albero. puoi sentire che ho smesso di far scorrere la mia figa su e giù per il tuo cazzo ma sdraiato lì con te nel profondo di me, ma puoi sentire la mia fica pulsare sul tuo albero, stringendoti forte. il mio respiro si fa più affannoso, gemendo dolcemente al ritmo della mia figa palpitante. Riesco a sentire tutto il mio corpo che inizia a tendersi e posso sentire i miei succhi che iniziano a fluire sul tuo cazzo. la mia figa ti stringe così forte e ora la sensazione della mia figa che viene sul tuo cazzo la tua portata intorno e afferra il mio culo scavando leggermente le tue unghie e mandandoci entrambi oltre il bordo.

i nostri fianchi si sono bloccati insieme mentre veniamo entrambi, sentendo il tuo sperma caldo e cremoso colpire le pareti della mia figa, facendomi pulsare ancora di più. il mio buco si è completamente riempito dei nostri succhi. puoi sentirli che trasudano e fluiscono sul tuo cazzo, gocciolando sulle tue palle e giù per la fessura del tuo culo.

alla fine i muscoli della mia figa si rilassano perdendo la presa sul tuo cazzo, mi accascio in avanti e ti bacio dolcemente. sento il tuo cazzo diventare morbido e cadere dalla mia calda fica appiccicosa. Mi giro e tu mi tieni tra le tue braccia, sdraiato con la schiena accartocciata contro la tua parte anteriore, tutto lo stress è completamente scomparso mentre entrambi ci addormentiamo dolcemente.

LA FINE

Storie simili

Lascia che una Playa giochi

Lascia che A Playa Play Storia di Charles che usa il suo bell'aspetto e il suo fascino per scopare tutte le donne che vuole. Oooohh cazzo, mmmmm. geme con una gamba sulla mia spalla, mutandine nere con rifiniture rosa che pendono dal suo piede mentre attacco vigorosamente la sua figa con la mia lingua. Essendo questo il suo ultimo giorno di lavoro, ho pensato di mandarla via con un regalo d'addio. Più simile a questo è ciò che ti mancherà presente. Mentre si morde il labbro, mi afferra la nuca e mi preme il viso nella sua figa bagnata. Non sai...

1.1K I più visti

Likes 0

Per favore, lasciami andare

Gliel'ho lasciato fare. Gli ho lasciato toccare il mio cazzo. Suppongo di aver ceduto alle mie voglie di voler venire a qualunque costo, anche se non avevo alcun desiderio per lui, nessuna persona del mio sesso. Mi sono sdraiato sulla schiena e l'ho lasciato fare a modo suo con me. Non è che fosse un estraneo. Cominciò ad accarezzarmi dolcemente. Colpi lunghi e morbidi con la punta del dito su e giù per la mia asta. Sembrava molto surreale che il mio migliore amico mi stesse accarezzando il cazzo. Ha notato che c'era un allentamento pre-sborra dalla sua punta. Chinò la...

139 I più visti

Likes 0

Imbevuto

Questa è la mia prima storia; è una storia vera di qualche anno fa. Sentiti libero di darmi i tuoi commenti e ti diverti tanto quanto me!! Sapevo che non sarebbe stata contenta che non fossi andata a prenderla perché pioveva così forte ma ero davvero impegnata in casa che avevo perso la cognizione del tempo, comunque aveva compiuto 16 anni il giorno prima quindi voleva la sua 'Indipendenza'. Mi chiamo Chris e ho 24 anni e sono il tutore ufficiale di Debbie, la cui mamma stava viaggiando per il mondo apparentemente trovandosi e papà stava abbastanza felicemente crescendo la sua...

1.1K I più visti

Likes 0

Il nuovo inizio di Sarah, parte 3

Mi misi l'impermeabile e andai allo specchio da toeletta. Un'ondata di energia mi attraversò il corpo mentre mi guardavo allo specchio in piedi nudo con indosso il cappotto e le mie calze nere e nient'altro. I miei capezzoli erano eretti e teneri e mi sentivo come una donna sensuale e sexy, l'intera immagine era così erotica. Andai in ufficio e presi solo le chiavi dell'ufficio e tornai a sedermi ad aspettare la limousine con Lance e Michigan. Dopo qualche minuto il telefono di Lance squillò e ci alzammo e uscimmo dall'ufficio, questa volta ho controllato la porta per assicurarmi che fosse...

1.1K I più visti

Likes 0

Ama l'onore e obbedisci

Il giorno in cui ho incontrato questa bellezza perfetta dovevo averla. Tinya e io ci siamo frequentati per diverse settimane prima ancora di provare a fare sesso con lei. Non volevo rischiare di farla arrabbiare. Ho avuto la notte in cui ho deciso di fare tutto il possibile per la mia mossa. Il ristorante era molto costoso. Ottimo cibo e vino. Atmosfera meravigliosa. Era in ritardo nell'incontrarmi, ma quando è arrivata mi sono completamente dimenticato del suo ritardo. Le sue lunghe gambe da ballerina erano evidenziate da tacchi da 5 pollici. Questo la rendeva alta quasi quanto me. La sua gonna...

157 I più visti

Likes 0

La mia vita: Parte 01: Recupero dal dolore

Erano passati diversi mesi da quando mia moglie di 13 anni era morta per un improvviso insufficienza cardiaca. Aveva una storia medica con il suo cuore e ha subito un intervento chirurgico all'inizio del nostro matrimonio. Tuttavia, la sua improvvisa scomparsa è stata una vita enormemente sconvolta per me e nostra figlia. C'era il vuoto nella casa che amavamo. Un doloroso desiderio ci seguiva di stanza in stanza. Con la consapevolezza che la vita era troppo breve - e una generosa assicurazione sulla vita per finanziarla - abbiamo deciso di trasferirci in una delle nostre città preferite nella contea di San...

1.1K I più visti

Likes 0

Ufficiale superiore

Ensign, è meglio che ci sia un'ottima ragione per essere qui Il guardiamarina Philips non aveva una buona ragione per essere nella sala degli ufficiali, sentiva il cuore crollare sui suoi stivali da combattimento Girati quando ti parlo Guardiamarina Il guardiamarina Philips si voltò lentamente, con le spalle leggermente cascanti per la sconfitta, quando vide chi lo affrontava, dimenticò completamente le vere ragioni per essere qui, infatti praticamente si dimenticò di tutto Allora Guardiamarina, che diavolo ci fai qui nella Sala Ufficiali? Il capitano Jean Harigan, l'unica donna ufficiale sulla nave e non solo è l'unica donna ufficiale sulla nave, è...

603 I più visti

Likes 0

Il mio villaggio delle MILF

Storia di Fbailey numero 776 Il mio villaggio delle MILF Lo zio Charles mi ha lasciato la sua enorme fattoria alla periferia della città. Era seicentoquaranta acri o quello che chiamano una sezione. Ha una dimensione di un miglio per un miglio. Mio padre mi aveva lasciato la sua sezione e si unirono naturalmente. Sul retro della mia terra c'era una ripida scogliera in un ampio letto di fiume. Ciò ha reso il retro centrale quasi invisibile a chiunque fosse al di fuori della mia proprietà. Avevo una piccola impresa che produceva e vendeva case prefabbricate. Rimorchi essenzialmente a doppia larghezza...

108 I più visti

Likes 0

TEMPO DOCCIA_(1)

Sam, svegliati! Sono state le prime parole che Sam ha sentito al mattino, quando sua madre lo ha svegliato prima del solito per la crociera di famiglia. Va bene, va bene... sono sveglio. disse Sam con voce bassa, mattutina. Sono già le 8:45! gridò suo padre dall'altra parte del corridoio. Dai, hai sentito tuo padre. disse la mamma a voce molto più bassa. La mamma è uscita dalla stanza ed è andata a svegliare Katie, la sorella maggiore di Sam di 1 anno. Sam e Katie erano molto legati durante l'infanzia; la pubertà li separava un po' ma continuavano a parlare...

87 I più visti

Likes 0

Tim, l'adolescente parte XV

Nota: ——NON sono l'autore! Ci sono diversi autori in realtà, non sono così sicuro che qualcuno di loro sia il creatore, ma so che non sono io. Sto semplicemente condividendo questa bella storia con tutti voi perché non l'ho vista qui. Ora in origine dovevano essere tutte 9 parti, ma... Qualcuno ha detto che la prima era troppo lunga, quindi ho deciso di dividerle tutte in post più piccoli. Ho pensato di provare un aspetto e una struttura della frase diversi per questo capitolo, per favore fatemi sapere come vi piace. BUON APPETITO--- Tim, l'adolescente parte quindici di: Rass Senip +++...

1.2K I più visti

Likes 2

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.