Intrufolarsi nella stanza di Connor

1.1KReport
Intrufolarsi nella stanza di Connor

"shh Lindsey sveglierai tuo fratello!"
Kathryn Pierce ha rimproverato sua figlia di 9 anni mentre si intrufolavano nella stanza del tredicenne Connor. "Scusa mamma!" sussurrò Lindsey mentre apriva la porta lentamente e silenziosamente in punta di piedi all'interno.

10 minuti prima

"Mamma, cos'è un boner?" chiese Lindsey
"Dove l'hai sentito?" si chiese Kathryn
“alcuni ragazzi a scuola ne parlavano, cosa sono?”
Kathryn ci ha pensato per un momento e ha deciso di uscire subito con esso.
"Quando un ragazzo vede una ragazza che gli piace, il suo pene diventa più grande e più duro, poi è pronto a fare un bambino con lei, è un boner"
Lindsey è rimasta sbalordita per un momento, poi ha chiesto "tutti i ragazzi vengono disossati?"
"Boers, ma sì, tutti i ragazzi li prendono" Kathryn cercò di non ridere.
"persino Connor?? chiese Lindsey, con gli occhi sbarrati.
"Sono sicuro che lo fa" mentre lo diceva Kathryn iniziò a sentire qualcosa nello stomaco. Suo marito se ne andò quando Lindsey aveva 4 anni e da allora non aveva più avuto un uomo nella sua vita.
"POSSO VEDERE?" Lindsey quasi gridò, portando sua madre fuori dalla sua trance.
"Lindsey calmati che tuo fratello sta dormendo, ha avuto una lunga giornata agli allenamenti di calcio"
con questo è arrivata l'immagine di suo figlio nella sua uniforme da calcio, il sudore che gocciolava dai capelli castani lunghi fino all'orecchio, le gambe e le braccia abbronzate luccicanti, la maglia aderente al petto e al busto magri ma molto ben definiti. Si sentì inumidirsi laggiù e lo scostò rapidamente dicendo a se stessa che non faceva sesso da troppo tempo.
"Per favore mamma?" Lindsey ha praticamente implorato "Voglio solo vedere molto velocemente!"
Kathryn avrebbe dovuto dire di no e mandare a letto la piccola Lindsey, ma per quanto cercasse di convincersi, anche lei voleva vedere cosa aveva suo figlio sotto i pantaloncini da calcio.
"va bene, ma dobbiamo essere veloci e assolutamente silenziosi capiti?"
"sì mamma" disse Lindsey mentre faceva strada velocemente verso la camera da letto del fratello maggiore

Dentro la stanza di Connor

Una volta dentro, Kathryn impiegò diversi minuti prima che i suoi occhi si abituassero all'oscurità. Quando finalmente lo fecero dovette soffocare un sussulto quando vide il suo prezioso figlio adolescente sdraiato sulla schiena, le mani sopra la testa, con il lenzuolo sottile che copriva appena dalle ginocchia fino al di sotto dell'ombelico. Si meravigliò del suo petto, dei suoi addominali in via di sviluppo e delle sue braccia muscolose. Madre e figlia erano a un metro di distanza dal letto, entrambe congelate e insicure su cosa fare dopo. Si guardarono l'un l'altro. Kathryn ha fatto del suo meglio per nascondere la sua eccitazione, dicendo a se stessa che questo era solo per "l'istruzione" di sua figlia. Lindsey stava facendo un pessimo lavoro nel sopprimere le risatine. Entrambi tremavano visibilmente.
"mamma tira indietro il lenzuolo così possiamo vedere" sussurrò Lindsey, chiaramente troppo nervosa per muoversi.
Kathryn deglutì, fece un respiro profondo e si avvicinò al letto del figlio.

Connor fece del suo meglio per rimanere il più fermo possibile. Dopo essersi svegliato con lo scricchiolio della porta e il sussurro di chi avrebbe potuto essere solo sua madre e sua sorellina. La prima reazione di Connor fu di urlare loro di uscire, ma scelse di tenere gli occhi chiusi e di aspettare e vedere perché erano nella sua stanza. Sapeva che uno di loro si stava avvicinando al suo letto, non osava provare a sbirciare e vedere quale. Poi sentì la punta delle dita scorrere dolcemente sul suo petto liscio, una scossa di elettricità percorse il suo giovane corpo. Connor aveva avuto un sacco di "amiche", era un ragazzo molto bello ma nessuno aveva toccato il suo corpo nudo in questo modo.

Quando Connor non si mosse, Kathryn divenne più audace. Posò tutto il palmo della mano sul corpo del figlio, sentendo i suoi giovani muscoli. Non poteva più mentire a se stessa, questo non era a beneficio di sua figlia. Kathryn voleva il bellissimo corpo da adolescente di suo figlio. Lindsey fissava suo fratello in attesa con crescente eccitazione che non riusciva ancora a capire completamente. Tutto quello che sapeva era che le piaceva guardare il corpo nudo di suo fratello e voleva vedere di più. Ha esortato sua madre a continuare.

Connor sentì la mano muoversi verso il basso, pensò che ormai doveva essere sua madre a toccarlo, la mano era troppo grande per essere la sua sorellina. La mano si sentiva così bene sulla sua pelle liscia e nuda mentre scorreva lungo gli addominali e il busto fino alla sua parte centrale. Anche lui era nervoso perché nessuna ragazza aveva mai visto il suo pene nella forma in cui era attualmente. Si stava alzando velocemente e sperava scioccamente che sua madre e la dolce sorellina non se ne accorgessero.

Gli occhi di Lindsey si spalancarono, la bocca spalancata quando vide il nodulo sotto il lenzuolo allungarsi e crescere. Non riusciva a credere a quello che stava vedendo. Anche Kathryn era sorpresa, aveva visto il suo ragazzo nudo molte volte mentre cresceva, ma mai così. Stava davvero diventando un bravo giovane che avrebbe soddisfatto qualsiasi ragazza... o donna. Sa che quel tipo di pensieri era sbagliato, ma guardando il suo dolce e innocente giovane non poteva fare a meno di sentirsi sopraffatta dalla lussuria.

Connor sentì che il lenzuolo veniva sollevato e tirato giù. Di solito dormiva completamente nudo, stanotte non faceva eccezione. Quando il lenzuolo si posò sulle sue cosce lisce e cremose, sentì con sua gioia due sussulti soffocati. Rimase lì con la stessa eccitazione di sua sorella e sua madre, chiedendosi cosa sarebbe successo dopo.

Senza pensare, Kathryn ha messo un dito sulla parte inferiore del giovane cazzo circonfuso di 6 pollici di Connor. La sua figa ora fradicia, doveva riprendere fiato.
"mamma che stai facendo?!?!"
Lindsey esclamò scioccata dal fatto che sua madre avrebbe effettivamente toccato la cosa grande tra le sue gambe. Ma anche molto curioso al riguardo.
“Lindsey dolcezza, ai ragazzi piace essere toccati in questo modo. avvicinati e prova”
Lindsey non era sicura, ma si fidava di sua madre, quindi si spostò rapidamente sul letto e si inginocchiò per dare un'occhiata più da vicino alla virilità di suo fratello.
"è così grande!" esclamò Lindsey piano.
"Diventerà più grande man mano che invecchia anche lui", ha dichiarato Kathryn (con grande soddisfazione di Connor)
"Oh! Posso toccarlo?" chiese Lindsey.
"sì, ma sii molto gentile" avvertì sua madre.
Quando Kathryn ritrasse con riluttanza la sua mano, Lindsey la sostituì con la sua stessa mano più piccola. Prese a coppa l'asta del fratello e l'accarezzò, non sapendo quanto lo stesse facendo sentire bene.
"mamma sta sorridendo!" Lindsey era estasiata ma riuscì a mantenere la voce bassa.
“sì, lo stai facendo sentire bene. Vuoi vedere come far sentire ancora meglio tuo fratello maggiore?"
Lindsey annuì rapidamente con la testa. Né Connor, né Lindsey erano pronti per quello che fece Kathryn dopo.

Quando Connor sentì la piccola mano morbida di Lindsey stringersi leggermente e giocare con il suo cazzo, dovette sforzarsi di non sussultare mentre si tradiva. Quando ha sentito sua madre dire qualcosa per farlo sentire meglio, non poteva nemmeno immaginare come fosse possibile. Poi ha sentito il suo giovane cazzo duro come una roccia essere sollevato e all'improvviso è stato inghiottito da una sensazione calda e umida che ha inviato scosse di piacere in tutto il suo corpo sexy da adolescente. Non riuscì più a trattenerlo ed emise un debole gemito. Aprì leggermente gli occhi per vedere la testa di sua madre che dondolava su e giù sulla sua canna. Sua sorella fissava incredula ciò che stava accadendo. Non aveva mai provato niente di così incredibile. Le cose che sua madre gli stava facendo gli stavano facendo sentire come se sarebbe esploso dal piacere. La sua lingua danzava tutt'intorno al suo grosso cazzo giovane e carnoso. mentre si avvicinava all'orgasmo, allungò le mani mettendone una sulla testa di sua madre e l'altra sulla coscia di sua sorella. Lindsey strillò ma era troppo spaventata per muoversi. Tutto quello che poteva fare era guardare mentre Connor iniziava a contrarsi. Le punte delle dita affondano nella gamba di Lindsey facendola guaire. Connor ha emesso un forte gemito mentre il suo primo orgasmo causato da un'altra persona lo ha lavato addosso, ha scaricato il suo giovane sperma caldo in fondo alla gola di sua madre.
Kathryn ha ingoiato ogni goccia del seme di suo figlio, succhiandolo e leccandolo per assicurarsi di avere tutto. Connor lasciò andare sua sorella e sua madre e tornò a letto esausto. Kathryn si alzò, diede il bacio della buonanotte a suo figlio e poi si voltò verso Lindsey e disse
"è ora di andare a letto, tuo fratello ha bisogno di riposo."

Storie simili

Per favore, lasciami andare

Gliel'ho lasciato fare. Gli ho lasciato toccare il mio cazzo. Suppongo di aver ceduto alle mie voglie di voler venire a qualunque costo, anche se non avevo alcun desiderio per lui, nessuna persona del mio sesso. Mi sono sdraiato sulla schiena e l'ho lasciato fare a modo suo con me. Non è che fosse un estraneo. Cominciò ad accarezzarmi dolcemente. Colpi lunghi e morbidi con la punta del dito su e giù per la mia asta. Sembrava molto surreale che il mio migliore amico mi stesse accarezzando il cazzo. Ha notato che c'era un allentamento pre-sborra dalla sua punta. Chinò la...

139 I più visti

Likes 0

Ama l'onore e obbedisci

Il giorno in cui ho incontrato questa bellezza perfetta dovevo averla. Tinya e io ci siamo frequentati per diverse settimane prima ancora di provare a fare sesso con lei. Non volevo rischiare di farla arrabbiare. Ho avuto la notte in cui ho deciso di fare tutto il possibile per la mia mossa. Il ristorante era molto costoso. Ottimo cibo e vino. Atmosfera meravigliosa. Era in ritardo nell'incontrarmi, ma quando è arrivata mi sono completamente dimenticato del suo ritardo. Le sue lunghe gambe da ballerina erano evidenziate da tacchi da 5 pollici. Questo la rendeva alta quasi quanto me. La sua gonna...

157 I più visti

Likes 0

Lascia che una Playa giochi

Lascia che A Playa Play Storia di Charles che usa il suo bell'aspetto e il suo fascino per scopare tutte le donne che vuole. Oooohh cazzo, mmmmm. geme con una gamba sulla mia spalla, mutandine nere con rifiniture rosa che pendono dal suo piede mentre attacco vigorosamente la sua figa con la mia lingua. Essendo questo il suo ultimo giorno di lavoro, ho pensato di mandarla via con un regalo d'addio. Più simile a questo è ciò che ti mancherà presente. Mentre si morde il labbro, mi afferra la nuca e mi preme il viso nella sua figa bagnata. Non sai...

1.1K I più visti

Likes 0

Il nuovo inizio di Sarah, parte 3

Mi misi l'impermeabile e andai allo specchio da toeletta. Un'ondata di energia mi attraversò il corpo mentre mi guardavo allo specchio in piedi nudo con indosso il cappotto e le mie calze nere e nient'altro. I miei capezzoli erano eretti e teneri e mi sentivo come una donna sensuale e sexy, l'intera immagine era così erotica. Andai in ufficio e presi solo le chiavi dell'ufficio e tornai a sedermi ad aspettare la limousine con Lance e Michigan. Dopo qualche minuto il telefono di Lance squillò e ci alzammo e uscimmo dall'ufficio, questa volta ho controllato la porta per assicurarmi che fosse...

1.1K I più visti

Likes 0

Il mio villaggio delle MILF

Storia di Fbailey numero 776 Il mio villaggio delle MILF Lo zio Charles mi ha lasciato la sua enorme fattoria alla periferia della città. Era seicentoquaranta acri o quello che chiamano una sezione. Ha una dimensione di un miglio per un miglio. Mio padre mi aveva lasciato la sua sezione e si unirono naturalmente. Sul retro della mia terra c'era una ripida scogliera in un ampio letto di fiume. Ciò ha reso il retro centrale quasi invisibile a chiunque fosse al di fuori della mia proprietà. Avevo una piccola impresa che produceva e vendeva case prefabbricate. Rimorchi essenzialmente a doppia larghezza...

108 I più visti

Likes 0

TEMPO DOCCIA_(1)

Sam, svegliati! Sono state le prime parole che Sam ha sentito al mattino, quando sua madre lo ha svegliato prima del solito per la crociera di famiglia. Va bene, va bene... sono sveglio. disse Sam con voce bassa, mattutina. Sono già le 8:45! gridò suo padre dall'altra parte del corridoio. Dai, hai sentito tuo padre. disse la mamma a voce molto più bassa. La mamma è uscita dalla stanza ed è andata a svegliare Katie, la sorella maggiore di Sam di 1 anno. Sam e Katie erano molto legati durante l'infanzia; la pubertà li separava un po' ma continuavano a parlare...

87 I più visti

Likes 0

Imbevuto

Questa è la mia prima storia; è una storia vera di qualche anno fa. Sentiti libero di darmi i tuoi commenti e ti diverti tanto quanto me!! Sapevo che non sarebbe stata contenta che non fossi andata a prenderla perché pioveva così forte ma ero davvero impegnata in casa che avevo perso la cognizione del tempo, comunque aveva compiuto 16 anni il giorno prima quindi voleva la sua 'Indipendenza'. Mi chiamo Chris e ho 24 anni e sono il tutore ufficiale di Debbie, la cui mamma stava viaggiando per il mondo apparentemente trovandosi e papà stava abbastanza felicemente crescendo la sua...

1.1K I più visti

Likes 0

La mia vita: Parte 01: Recupero dal dolore

Erano passati diversi mesi da quando mia moglie di 13 anni era morta per un improvviso insufficienza cardiaca. Aveva una storia medica con il suo cuore e ha subito un intervento chirurgico all'inizio del nostro matrimonio. Tuttavia, la sua improvvisa scomparsa è stata una vita enormemente sconvolta per me e nostra figlia. C'era il vuoto nella casa che amavamo. Un doloroso desiderio ci seguiva di stanza in stanza. Con la consapevolezza che la vita era troppo breve - e una generosa assicurazione sulla vita per finanziarla - abbiamo deciso di trasferirci in una delle nostre città preferite nella contea di San...

1.1K I più visti

Likes 0

Estate a Pond Cove - Capitolo 01

Walter ha appena finito il college e sta trascorrendo l'ultima estate prendendosi cura della strana capanna di suo zio situata a Pond Cove, un'area appartata circondata da una riserva naturale del governo. Tutti gli altri proprietari, tranne uno, sono stati acquistati dal governo che vuole trasformare Pond Cove in un santuario delle rane. Walter incontra i suoi vicini per l'estate, sei sorelle della sorellanza che stanno trascorrendo l'ultima estate insieme. Le cose si fanno un po' calde... e un po' strane... mentre Walter scopre il suo lato sottomesso dalle mani di alcuni insegnanti esperti. Questa storia è indipendente, ma la trama...

1.3K I più visti

Likes 0

La visita alla famiglia continua

Quando Todd è entrato per colazione oggi, volevo strisciare sotto il tavolo e prenderlo in bocca. Ma con nostra madre seduta lì, ho dovuto respingere l'impulso. Gli lanciavo occhiate furtive e, quando mamma leggeva il giornale, mi strizzava l'occhio. Per tutta la colazione ho sentito i miei pantaloncini bagnarsi. Alle 9 la mamma si è alzata ed è andata al lavoro. Mi sono alzato e ho sparecchiato. Ho deciso di strofinare il mio culo contro il suo braccio mentre passavo. Dato che papà era partito presto questa mattina, sapevo che ora eravamo soli. Todd si alzò quando raggiunsi il lavandino e...

1.3K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.