Mio cugino. Il mio amante

887Report
Mio cugino. Il mio amante

MIO CUGINO. IL MIO AMANTE.

Questa è la prima volta in assoluto una storia vera scritta da mio cugino.
Questo è anche il suo primo messaggio. Sii gentile.


Per quanto posso ricordare, ho avuto una cotta enorme per mio cugino di secondo grado. Devo dire che ha 13 anni più di me. Quando avevo 14 anni, mia madre, mia sorella ed io eravamo tutti fuori a casa della sua famiglia per l'annuale barbecue del 4 luglio. Ero sceso da solo per usare il bagno e l'ho visto indossare il costume da bagno attraverso una fessura nella porta della camera da letto al piano di sotto. L'ho guardato per un po' senza fargli sapere che ero lì. Aveva il corpo più bello che avessi mai visto con un sacco di folti capelli scuri e ha sempre avuto questi splendidi occhi azzurri.

Questa era la prima volta che vedevo il corpo nudo di un uomo e mi sono subito emozionato. Ricordo che il mio cuore batteva forte e non ero davvero sicuro se dovevo fargli sapere che stavo guardando o se dovevo anche guardare. Non riuscivo a distogliere lo sguardo e dopo quello che sembrava molto tempo, mi sono tirato indietro e sono scappato. Mi sono sempre chiesto cosa avrebbe fatto se gli avessi fatto sapere la mia presenza. Avrebbe voluto insegnare a una ragazza di 14 anni cosa si prova a farsi scopare da un uomo o mi avrebbe allontanato. Molti pensieri mi hanno attraversato la mente per il resto della giornata e non riuscivo a togliermi dalla mente quanto fosse bello il suo corpo. Immagino che non sapremo mai le risposte alle tante domande che ho avuto quel giorno.

Ci siamo visti occasionalmente nel corso degli anni, ma non siamo mai stati molto vicini. Non ho mai dimenticato quel giorno e da allora ho pensato a lui in tante fantasie diverse. È stato il primo uomo a darmi una figa bagnata e l'uomo a cui ho pensato la prima volta che ho masterizzato (più tardi quel giorno) e ho avuto il mio primo orgasmo. Ogni volta che lo vedevo nel corso degli anni, ricordavo di averlo visto cambiare e mi ha sempre emozionato e bagnato. Continuo a vedere il suo cazzo e non riuscivo a togliermelo dalla mente.

Io ora ho 40 anni e lui ne ha 50. Negli ultimi anni ci siamo visti molte volte e ci siamo avvicinati molto. L'anno scorso un gruppo di noi è andato alla fiera di stato. Abbiamo bevuto un sacco di drink ed eravamo piuttosto alticci. Gli era stato assegnato il compito di riportarmi in hotel (di cui ero molto felice) anche se non ero sicuro che avrei avuto il coraggio di dirgli davvero come mi sentivo. Avevamo davvero flirtato l'uno con l'altro per tutto il giorno (io più di lui) e nella mia testa torbida e intrisa di alcol, penso che stessimo parlando di "noi" quando abbiamo deciso di lasciare la tenda della birra.

Abbiamo fatto il giro del cielo attraverso la fiera invece di camminare. Mentre stavamo tornando in giro per la fiera, eravamo finalmente soli e con il nostro “coraggio liquido” abbiamo avuto la possibilità di dire davvero quello che volevamo. Alla fine mi ha baciata, ero in paradiso, sognavo questo giorno da quando avevo 14 anni. NON sono rimasto deluso. Mi cinse con un braccio e mi tirò vicino per baciarmi molto dolcemente all'inizio e poi con più forza aprendo le mie labbra con la sua lingua.

Stava davvero succedendo? L'uomo della maggior parte delle mie fantasie mi stava davvero baciando? Sì, lo era e la mia figa era istantaneamente bagnata e pronta per lui per trarne il massimo vantaggio. Abbiamo parlato di tanto in tanto durante il viaggio tra un bacio e l'altro. Ho dovuto fargli sapere che ero alla fine del mio periodo (non sai mai come influenzerà le cose). Con mio grande sollievo che non lo infastidiva. Ho deciso di fargli sapere che mi rado completamente la figa. Ha gemito nel mio orecchio e mi ha detto che amava una figa rasata e mi ha baciato di nuovo.
Quando siamo arrivati ​​alla fine della corsa, dovevamo essere di nuovo "cugini" mentre camminavamo verso la macchina. Mi ha baciato di nuovo quando siamo saliti in macchina e ci siamo toccati un po' sui vestiti. Mi sarebbe piaciuto mettermi in ginocchio e succhiargli il cazzo durante il viaggio verso l'hotel, ma dato che avevamo bevuto, probabilmente era meglio lasciarlo concentrarsi sul breve viaggio di ritorno.

Siamo finalmente arrivati ​​in albergo e in ascensore. Ci stavamo divertendo molto su quell'ascensore finché un gruppo di bambini non è salito. Che diavolo ci facevano i ragazzi in ascensore a quella tarda notte comunque? Sembrava un'eternità finché non fossimo rimasti soli nella mia stanza. Non appena siamo rimasti soli, siamo stati l'uno sull'altro. Mi ha spogliato velocemente e ha iniziato a succhiarmi le tette dicendomi quanto fossero belle. Mi disse che era molto nervoso che mia sorella, che condivideva la stanza con me, potesse entrare in qualsiasi momento. Ma questo non gli ha impedito di mettere le sue dita dentro di me, mi ha detto "oh sì, sei così bagnata" e non mi ci è voluto molto per venire, dopotutto avevo fantasticato su questo momento per anni . Il fatto che avessi il ciclo non gli ha impedito di mangiarmi la figa. È un esperto nel mangiare la fica e non mi ci è voluto molto per venire di nuovo! Non avevo mai avuto orgasmi multipli, normalmente è tutto quello che posso fare per averne uno, quindi questa è stata una sorpresa molto piacevole.

Ha un cazzo fantastico, di cui finalmente ho avuto un assaggio. Mi sono sempre chiesto che sapore avrebbe il suo uccello. Un leggero sapore salato che ha un sapore ancora migliore mescolato con i succhi della mia figa. Ci siamo scopati e succhiati a vicenda per quasi un'ora. Doveva andarsene prima che arrivasse mia sorella. Come spiegarlo.

Il giorno dopo è stato difficile per me, stavamo andando a pranzo con la nostra famiglia (le nostre mamme, mia sorella e sua figlia) e non ero esattamente sicuro di come comportarmi. Potevano leggere le nostre facce e sapere che avevamo scopato la notte prima? Potevano vedere l'espressione "fottimi di nuovo" sul mio viso ogni volta che lo guardavo? Mi sono seduto accanto a lui e anche se dovevamo comportarci bene ci siamo strofinati le gambe sotto il tavolo. Era tutto quello che potevo fare non afferrarlo e baciarlo e lasciarmi scopare di nuovo.

Da allora siamo stati insieme molte volte. Ogni volta che ho orgasmi multipli, al punto in cui tutto il mio corpo trema di piacere. Ogni volta che siamo insieme è meglio dell'ultima. Mi sta insegnando così tanto che non ho mai provato a includerne un 3. Ve ne parlerò nella prossima storia. Lui è un amante assolutamente incredibile e quella ragazza di quattordici anni è estremamente felice, così come questa donna di 43 anni!

Storie simili

Un po' di magia nera Capitolo 1

Capitolo 1 Questa è la mia storia... No. Questa è la mia confessione. Non sono sicuro che quello che ho fatto sia stato un crimine, ma è stato sicuramente contro natura. Il mio ultimo anno al college e in effetti le ultime settimane fino a quando non sarei stato cerimoniosamente inserito nel mondo del lavoro. Mi trovavo nel bagno che accompagnava la mia camera da letto esplorando il mio corpo allo specchio. Le lenti spesse dei miei occhiali mi facevano sgranare gli occhi sotto il disordine ondulato dei capelli neri. La mia pelle era pallida per aver passato giorni nelle biblioteche...

758 I più visti

Likes 0

Ho reso la ragazza popolare la mia schiava del dolore 3

Mi sveglio lentamente con una strana sensazione, qualcuno nel mio letto con me. Ricordo la scorsa notte con Taylor tutte le cose che avevamo fatto, i piaceri che ci eravamo fatti provare ma soprattutto ricordo quello sguardo nei suoi occhi e il modo in cui mi aveva detto che pensava di innamorarsi di me solo prima che si addormentasse avvolta tra le mie braccia. Sento che il mio cazzo è duro e preme contro il suo culo, si muove e allarga le gambe dandomi un facile accesso alla sua figa. Rimango lì per un momento cercando di capire se sta dormendo...

104 I più visti

Likes 0

Una ragazza impara la lezione

Tornando faticosamente verso le stalle, Katy si chiese se questo lavoro valesse davvero tutti gli sforzi. Aveva fatto una lunga passeggiata e ora stava iniziando a piovere. Si sarebbe bagnata nell'ultimo miglio. Ha tirato il guinzaglio del cane e ha iniziato a correre verso la fattoria e il rifugio. Da sei settimane lavorava al maneggio e le vacanze estive erano quasi finite. Questo è stato l'inizio della sua ultima settimana. Il lavoro non era molto ben pagato, ma poi la signora Johnson, la proprietaria della scuola di equitazione, permise a Katy di stallare il proprio cavallo lì gratuitamente e fu in...

613 I più visti

Likes 0

Ufficiale superiore

Ensign, è meglio che ci sia un'ottima ragione per essere qui Il guardiamarina Philips non aveva una buona ragione per essere nella sala degli ufficiali, sentiva il cuore crollare sui suoi stivali da combattimento Girati quando ti parlo Guardiamarina Il guardiamarina Philips si voltò lentamente, con le spalle leggermente cascanti per la sconfitta, quando vide chi lo affrontava, dimenticò completamente le vere ragioni per essere qui, infatti praticamente si dimenticò di tutto Allora Guardiamarina, che diavolo ci fai qui nella Sala Ufficiali? Il capitano Jean Harigan, l'unica donna ufficiale sulla nave e non solo è l'unica donna ufficiale sulla nave, è...

182 I più visti

Likes 0

Papà torna a casa dal lavoro (pt. 9)

Mi sono svegliato luminoso e presto un sabato mattina con la meravigliosa sensazione di un pompino mattutino. Non era da mia moglie darmi la testa, ma ogni tanto mi sorprendeva in questo modo quando si svegliava di umore piuttosto vivace. Ho apprezzato la sensazione delle labbra bagnate che scivolavano su e giù per il mio palo e la mano che mi accarezzava le palle, la mano sembrava familiare e non come quella di mia moglie, quindi ho finito di strofinarmi gli occhi e ho guardato in basso per trovare mia figlia Rosie che mi maneggiava amorevolmente. Non preoccuparti papà, la mamma...

145 I più visti

Likes 0

Spingere i confini.

Sono stato sposato con Tina per 3 anni. Fin dall'inizio mi ha sorpreso con i giochi che ha giocato. All'inizio stavo semplicemente entrando nel salone nuda sapendo che non importa a che ora del giorno o della notte mi sarei subito arrapato e l'avrei scopata. Lo fa a volte quando la TV era accesa e io stavo guardando il mio programma televisivo preferito. Ha detto che voleva vedere se per me significava più di uno stupido programma televisivo. Solo per assicurarsi che fossi distratto, insisteva che mi sdraiassi sul pavimento e si sedeva sulla mia faccia così non potevo vedere nient'altro...

829 I più visti

Likes 0

Lascia che una Playa giochi

Lascia che A Playa Play Storia di Charles che usa il suo bell'aspetto e il suo fascino per scopare tutte le donne che vuole. Oooohh cazzo, mmmmm. geme con una gamba sulla mia spalla, mutandine nere con rifiniture rosa che pendono dal suo piede mentre attacco vigorosamente la sua figa con la mia lingua. Essendo questo il suo ultimo giorno di lavoro, ho pensato di mandarla via con un regalo d'addio. Più simile a questo è ciò che ti mancherà presente. Mentre si morde il labbro, mi afferra la nuca e mi preme il viso nella sua figa bagnata. Non sai...

641 I più visti

Likes 0

Jaded Parte 1- Riva dell'acqua

Tutto quello a cui riuscivo a pensare era quanto faceva caldo oggi e quanto faceva freddo ieri; i forti venti che avevano soffiato la mia borsa Walmart attraverso il parcheggio mentre i miei amici avevano ridacchiato al mio inseguimento si erano trasformati in intensi raggi che picchiavano sul mio corpo di sedicenne. Sarò onesto, era un corpo che la maggior parte dei miei amici, anche i più grandi, invidiavano ed era in parte a causa del mio corpo che le ragazze più grandi uscivano comunque con me. Il mio viso innocente e i lunghi capelli biondi si sono complimentati con il...

635 I più visti

Likes 0

Bobby e Jonnie erano innamorati

Aveva diciassette anni e ancora non era mai stata baciata, tranne quando ha incontrato Bobby. Aveva anche lui diciassette anni e, sebbene fosse stato baciato più volte dalle signore, non era mai arrivato in seconda base, tanto meno in terza oa casa. Ma erano innamorati, amore da cucciolo comunque, e per loro sarebbe durato per sempre. Bobby e Jonnie erano ragazzi in una scuola superiore del Midwest nel bel mezzo della campagna, quindi sapevano cosa fosse il sesso. Ma quando si è trattato di viverlo davvero, nessuno dei due aveva la più pallida idea da dove cominciare. Erano stati insieme dalla...

471 I più visti

Likes 0

Figlia dei vicini: Sporco segreto

È successo quando avevo 16 anni un giorno d'estate. La scuola era finita e cominciavano le vacanze. Vivo alla fine della casa in stile cottage dove i nostri vicini sono dall'altra parte del muro. Nella porta accanto vive la mia amica Eve, ha la mia età, capelli biondi e corpo da urlo. Quanto a me, sono proprio come lei, solo che ho i capelli scuri. Pochi giorni fa ho notato una cosa interessante ... il telefono ha squillato a casa di Eves e dopo pochi minuti lei è spento da qualche parte. l'ultimo giorno lo stesso. Quindi ho deciso di rintracciarla...

810 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.