La mia vita parte 2

952Report
La mia vita parte 2

Parte 2 di ?

Ho dimenticato di menzionare alcune parti fondamentali della mia famiglia. Mia madre lavora 12 ore al giorno nei giorni feriali e 8 ore il sabato e la domenica libera. Mia sorella maggiore Sara è alta circa 6'1 con lunghi capelli castani e curve che ti farebbero schizzare nei pantaloni, il suo viso sembra un po' quello di Jessica Alba ma 10 anni più giovane. È molto intelligente ma non aspettarti che ti faccia ridere, non ha alcun senso dell'umorismo. sapere per Kelly. lei è circa 5'5 il suo corpo è perfetto per una quindicenne ha una coppa B alta un culo perfettamente rotondo. e le gambe che ti farebbero mordere il labbro se le vedessi uscire da una doccia. ha un'intelligenza molto media ma riesce sempre a farmi ridere.



Quindi dopo Kelly e io abbiamo appena finito, lei e io abbiamo iniziato a parlare.

"quello era il grande David" disse sorprendentemente Kelly
"sì, è stato così bello" dissi
"sai che è stata la mia prima volta" ha detto
"Davvero" dissi fingendomi sorpreso
"sì, non l'ho mai fatto" disse
"sei stata bravissima" rassicurandola che ha fatto un buon lavoro
"Adesso vai a dormire, domani abbiamo scuola" dissi

lei annuì e poi si rannicchiò vicino a me

mi sono svegliato sapendo che erano circa le 5 del mattino
sapevo che mia madre dorme fino alle 730 e mia sorella maggiore si sveglia alle 7 ho deciso di divertirmi un po' con Kelly
quindi mentre See dormiva ho iniziato a masturbarmi finché non sono diventato duro e ho iniziato ad apprezzare la figa di Kelly e lei gemeva ma è rimasta addormentata così mi sono preparato ho lubrificato lei e me stesso e ho spronato la sua vagina
lei dormiva ancora così l'ho penetrata e sono andato lentamente e più velocemente poi l'ho tirato fuori e le ho spronato il buco del culo si è svegliata e ha continuato a gemere le ho penetrato il buco del culo

"oooooooooooooooowwwwwww" piagnucolò ma sapeva che se avesse urlato saremmo stati beccati
"cosa stai facendo" sussurrò
"Va bene, andrò piano" sussurrai in risposta
lei annuì

sono andato più in profondità a poco a poco ho potuto dire che si stava mordendo il cuscino ma le piaceva poi le ho spinto il resto del mio cazzo duro come una roccia nel suo culo

"vai più veloce" disse
"sei sicuro" dissi
"vai veloce quanto vuoi" disse in un modo che ti faceva pensare che ti amasse

Sono andato più veloce che potevo spingermi sempre più in profondità nel suo culo, poi sono entrato nel suo culetto stretto

"uhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh" gemette
"è stato fantastico" sussurrò mentre mi sdraiavo accanto a lei

siamo rimasti lì fino alle 6 del mattino, poi è andata a fare la doccia

mi sono intrufolata in bagno, poi sono entrata nella doccia con lei e l'ho semplicemente tenuta in braccio e siamo rimasti sotto la doccia e abbiamo lasciato che l'acqua calda scorresse sul nostro corpo l'ho girata

"Ti amo" le sussurrai all'orecchio
"ti voglio bene" sussurrò in risposta mordendomi l'orecchio mentre lo diceva
dopo la doccia siamo usciti e ci siamo vestiti per la scuola e abbiamo aspettato sul divano guardando la tv
stavamo aspettando nostra sorella, ma probabilmente dormiva ancora, quindi sono salito le scale e l'ho svegliata per prepararsi per la scuola

"Sara svegliati" mi avvicinai a lei e la scossi dolcemente
"OK OK OK" urlò

si alzò e andò in bagno

ho aperto la sua cassettiera perché sapevo che aveva delle pillole del giorno dopo ne ho preso una sono sceso le scale ho preso un bicchiere d'acqua e sono andato da Kelly

"lei prenda questo" dissi
"che cos'è?" disse
"è la pillola del giorno dopo la prendi se hai rapporti non protetti e non vuoi un bambino" dissi
"ah ok" rispose lei

ha preso la pillola e l'ha buttata giù con l'acqua dopo che abbiamo continuato a guardare la tv mia sorella è scesa e siamo andate a scuola dopo che siamo arrivate a scuola ho abbracciato Sara

"ci vediamo dopo la scuola sara" dissi
"ci vediamo dopo fratellino" disse

io e Kelly siamo andati in aula e ci siamo seduti uno accanto all'altro quando l'insegnante ha finito di prendere parte siamo partiti ed ero così annoiato ma poi l'allenatore della palestra è venuto da me

"Hey David è così" disse l'allenatore della palestra
"sì allenatore" ho risposto
"Ho una domanda, ti piacerebbe provare per la nostra squadra di calcio come quarterback, potremmo davvero usare qualcuno con le tue capacità" ha chiesto
"allenatore vorrei vivere per giocare a calcio per te ma ho bisogno di chiedere a mia sorella se può restare dopo per portarmi a casa" risposi
"ok, vai a chiederglielo" disse e mi diede un pass per andare alla classe delle mie sorelle e chiederglielo

sono corso alla mia lezione di matematica Saras, sono andato dall'insegnante e le ho dato il biglietto

"Sara tuo fratello ha bisogno di parlarti in corridoio" affermò l'insegnante
"ok signorina Abernathy" disse

uscì nel corridoio e disse

"Ho bisogno di chiederti una cosa sorellina" dissi
"bene" disse
"l'allenatore della squadra di Varsity mi ha chiesto di unirmi alla squadra e mi chiedevo se non ti dispiacerebbe restare dopo la scuola per accompagnarmi a casa" ho chiesto
"fintanto che va bene con Kelly", ha detto
"non credo che le dispiacerà" dissi

come ho appena detto, ho pensato al sesso glorioso che abbiamo fatto ieri sera e di nuovo stamattina

"beh, per me va bene ora ho una scusa per guardare l'allenamento di calcio", ha detto
"ok, devo tornare alla lezione di ginnastica" le ho dato un abbraccio e un bacio sulla guancia e sono tornato di corsa in palestra

quando sono arrivato in palestra l'allenatore mi ha fermato

"Va bene per te essere nella squadra?" ha chiesto
"Sì, mia sorella ha detto che per me andava bene suonare" risposi

Ha consegnato i moduli e il libro del gioco, studialo e fai pratica con quei moduli domani

ho continuato la mia giornata e dopo la mia ultima lezione ho incontrato le mie sorelle e per qualche motivo questo ragazzo era appeso a mia sorella sara

"Dai tesoro, toccalo" disse un tizio a caso

Potrei dire che Sara non voleva questo ragazzo, quindi l'ho afferrato e gettato a terra e ho gettato continuamente tutto il mio peso in ogni pugno dopo circa 4 pugni mia sorella mi ha tirato giù e mi ha trascinato in macchina.

"Se ti avvicini mai più a mia sorella ti ucciderò" gli urlai

la cosa divertente era che il mio insegnante di ginnastica era lì e non ha fatto niente

quando siamo tornati a casa ho sfogliato il playbook e poi l'ho rimesso nello zaino

ho preso i fogli falsificando la firma di mia madre ma non si poteva dire perché ricordavo ogni curva della firma di mia madre ho finito i moduli poi ho fatto i compiti che hanno richiesto circa 10 minuti. ho preparato una cena per me e le mie sorelle lo faccio perché ricordo tutte le buone ricette dei programmi di cucina.
Ci siamo seduti a mangiare perché mia madre raramente era a casa per cena.

" kelly ho detto a Sara che va bene che mi unisca alla squadra di calcio e che non ti dispiacerebbe restare dopo la scuola " dissi a Kelly

"Va bene, posso fare i compiti mentre ti alleni" ha risposto
"Se hai intenzione di giocare a calcio, penso che potrei entrare a far parte della squadra che guida il tifo" rispose Sara
"dovresti unirti a Kelly" ha aggiunto

"Lo farò, possiamo entrambi tifare per David" ha risposto Kelly

"non mi dispiace" dissi

quella notte mia madre andò a letto prima del solito, così salii di soppiatto le scale e andai nella stanza di Sara che stava aspettando sdraiata sul letto. Potrei dire che era così pronta per me ma le ho afferrato la mano

"vieni con me" dissi
lei ha detto "va bene"

scendemmo le scale e tornammo nella mia stanza le dissi di sdraiarsi accanto a Kelly che stava già dormendo, quindi Kelly aveva il sonno pesante
quindi ho drogato il mio letto sopra è stato più facile perché era su ruote per le mie sorelle e le ho legate insieme ho svegliato Kelly mettendo il mio dito nel suo piccolo buco del culo stretto lei è saltata ed era spaventata che Sara fosse sdraiata accanto a lei

"Sai che ti ho sentito ragazzi ieri sera" disse Sara
"l'hai fatto" disse Kelly con stupore
"gemi abbastanza forte da farmi sentire" rispose Sara
"Beh, immagino che tu non abbia sentito stamattina" dissi

Kelly arrossì per l'imbarazzo

"ti stalloni" disse Sara

quindi ero sdraiato dietro Sara e Kelly era dall'altra parte di Sara ho iniziato a strofinare la figa di Sara e mentre lo facevo kelly e sara si stavano baciando appassionatamente e mi ha reso molto duro quasi all'istante ho potuto dire che Sara era bagnata e ho smesso strofinandola e facendo scivolare il mio cazzo nella sua figa stretta, era scioccata dal fatto che l'avessi fatto così in fretta

"Dio sei così grande" disse Sara
"sì, lo è" convenne Kelly

Ho continuato ad andare più forte e più a fondo mentre entravo in profondità nella sua giovane figa

Sara si è sdraiata sulla schiena e Kelly le è scesa addosso e ha iniziato a mangiarla. mi sono alzato e ho iniziato a leccare Kelly mentre Sara stava avendo orgasmi alla schiena e Kelly stava iniziando a bagnarsi mentre stavo diventando di nuovo duro mi sono inginocchiato dietro di lei e ho messo il mio cazzo in profondità dentro di lei lei ci ha provato tirati indietro ma le ho afferrato i fianchi e mi sono spinto più a fondo dentro di lei potevo dire che soffriva probabilmente si è alzata dall'altra notte ma non potevo fermarmi non allora sono entrata dentro di lei e sono caduta esausta e la mia Kelly si è sdraiata dietro di me e Sara davanti a me

Praticamente stavamo tutti baciando Kelly si addormentò quasi istantaneamente ma io e Sara eravamo ancora tu le stavo baciando la parte posteriore del collo e lei si stava strofinando il culo contro il mio cazzo morbido dopo circa 5 minuti sono diventato duro di nuovo ho iniziato a pungolare il suo buco del culo che potevo dì che l'ha già fatto lì un paio di volte ma non mi importava quindi le ho penetrato il culo e sono andato piano non volevo venire di nuovo così velocemente ma dopo circa altri 5 minuti sono impazzito per il suo culo alla velocità di ho potuto e finalmente rilasciato dentro di lei ed entrambi ci siamo addormentati e avevo impostato la sveglia per le sei in modo che Sara potesse tornare di sopra e ho slegato il mio letto e l'ho spinto indietro. Poi mi sono sdraiato accanto a Kelly. Sono tornato a dormire ma mi sono svegliato e Kelly mi stava succhiando così gliel'ho appena lanciato in bocca e lei è corsa in bagno io l'ho cercata

"Mi dispiace" disse
"va bene" dissi

Mi afferrò la mano e mi trascinò sotto la doccia e aprì l'acqua calda e proprio mentre entravamo Sara aprì la porta e si unì a noi

Kelly e Sara mi hanno insaponato a vicenda

ho afferrato Kelly e l'ho tenuta mentre Sara mi ha tenuto Sara si è abbassata e ha iniziato ad accarezzare il mio pene per tutto il tempo in cui stavo cadendo Kelly stringendole i seni

non mi rendo conto che Sara aveva messo la sua testa tra le mie gambe e ha iniziato a succhiarmelo e proprio in quel momento le sono entrata in bocca, poi si è alzata e l'ha condivisa con l'altra mia sorella lasciandola scorrere fuori dalla sua bocca e dentro a Kellys entrambi ingoiato il mio glorioso sperma.







(ne pubblicherò altre stasera o domani se riceverò qualche critica costruttiva)

Storie simili

La storia di Laura (per le donne)

La storia di Laura Il mio nome è Laura. Lavoro in questo studio legale da 6 mesi ormai. Sono un impiegato di base, rispondo al telefono e lavoro d'ufficio leggero. È un lavoro facile, dato che vado al college 2 sere a settimana. La mia migliore amica di lavoro è Lissette, è una donna portoricana sposata più anziana di circa 40 anni. È così divertente parlare con lei. È così selvaggia e adora parlare di sesso! Penso che lei pensi che io sia troppo innocente dato che vengo da una famiglia molto religiosa. A volte mi chiedo se abbia deciso di...

855 I più visti

Likes 0

Il mondo nascosto del mondo magico, libro:1 ch:2 torna al bagno

La storia è scritta dal mio amico ed io, attualmente stiamo cercando di fare un lavoro migliore di correzione di bozze, ma stiamo ancora cercando qualcuno che ci aiuti. I prossimi 2 capitoli dopo questo avranno più personaggi della serie, sentiti libero di suggerire eventuali relazioni o feticci che vorresti vedere. Torna al bagno Hermione si è seduta a lezione di pozioni a cui mancano ancora le mutandine, qualcuno le ha prese dalla biblioteca. La lezione è iniziata e Harry le ha chiesto se stava bene. “Sì, sto bene solo un po' scosso. “ È successo qualcosa? No, solo che ho...

3.7K I più visti

Likes 0

Far sborrare nostra figlia

Far sborrare nostra figlia Storia #100 …..sono Lynn, ho gli stessi impulsi di mia madre. La mamma (Dee Dee), il fratello Ken e io abbiamo tutti questa cosa e ci piace sentirci bene. L'abbiamo chiamato scherzosamente Feel-itis. Questo ci ha portato tutti a fare sesso l'uno con l'altro. …..Ora ho avuto una figlia Vicky. Ho deciso di non sentire Vicky crescere in modo che potesse svilupparsi a modo suo. Il suo compleanno oggi significava che adesso era maggiorenne. È stato difficile combattere l'impulso che avevo di sentire il suo corpo. Aveva già un corpo caldo. Belle tette, fianchi, gambe e un...

3.1K I più visti

Likes 0

Cambiare la realtà (parte 3)

Ciao ragazzi e ragazze! È Chase. Sai, la persona di cui parla questa storia. So cosa stai pensando – Questo non può essere vero. Bene, ti assicuro che lo è assolutamente. Non posso provartelo, a meno che non ci incontriamo un giorno e anche allora, dovrei raccontarti tutto da capo. È qualcosa che non è molto probabile che farò poiché qualsiasi esposizione di chi e cosa sono potrebbe portare alla mia cattura da parte di qualcuno che desidera trasformarmi in una specie di cavia. Non so voi, ma non sono molto entusiasta di essere rinchiuso per il resto dell'eternità e di...

1.8K I più visti

Likes 0

Andando avanti - Capitolo 3

Andare avanti capitolo 3 Il tempo sembrava congelato. L'espressione di shock e orrore sul viso di Evelyn era giustapposta ai resti bagnati del mio sperma sulle sue guance e sul suo mento. Il mio cazzo è caduto dalla mia mano e la mia testa sembrava muoversi attraverso la melassa mentre si girava lentamente verso l'ingresso del bagno. Sembra che voi due abbiate combinato un sacco di cose, disse il signor Clark con nonchalance con un leggero sorriso, guardandosi intorno al bagno come se cercasse altri membri del nostro piccolo gruppo. Mi chiedevo dove fossi scomparso per così tanto tempo. Seguì un...

1.2K I più visti

Likes 0

Il mio amore giapponese parte 9

My Japanese Love Part 9: I guai di Alicia Nei giorni che seguirono cominciai a immaginare come sarebbe stato mio figlio. È bello sapere che in tutto il caos che è successo nella mia vita ne è venuto fuori qualcosa di buono. Akira ed io siamo follemente innamorati e stiamo per avere un bambino. Abbiamo detto ai suoi genitori che erano estremamente felici per noi, tuttavia mentre le nostre vite sono cambiate in bene, Alicia è cambiata in male. Mentre sto facendo dei lavori in giardino, noto Alicia che mette un cartello di vendita di garage. Normalmente mi dice quando ne...

1K I più visti

Likes 0

Guardare e fare

GUARDARE E FARE John sentiva di aver fatto un ottimo affare. Quando si è trasferito in questo condominio, ha incontrato e parlato con il proprietario e ha convinto quell'uomo a lasciarlo svolgere il ruolo di custode/custode/amministratore residente, facendo tutto ciò di cui l'edificio aveva bisogno per $ 200 al mese di sconto sull'affitto più le spese. Normalmente ciò richiedeva solo poche ore al mese dal suo tempo libero, e se avesse dovuto lavorare durante quel giorno in un giorno feriale, il suo programma come tecnico di laboratorio presso un'azienda farmaceutica avrebbe potuto essere modificato - la maggior parte delle cose potrebbero...

404 I più visti

Likes 0

Tim, l'adolescente parte XV

Nota: ——NON sono l'autore! Ci sono diversi autori in realtà, non sono così sicuro che qualcuno di loro sia il creatore, ma so che non sono io. Sto semplicemente condividendo questa bella storia con tutti voi perché non l'ho vista qui. Ora in origine dovevano essere tutte 9 parti, ma... Qualcuno ha detto che la prima era troppo lunga, quindi ho deciso di dividerle tutte in post più piccoli. Ho pensato di provare un aspetto e una struttura della frase diversi per questo capitolo, per favore fatemi sapere come vi piace. BUON APPETITO--- Tim, l'adolescente parte quindici di: Rass Senip +++...

2.6K I più visti

Likes 2

Il negozio d'angolo seconda parte

La prima parte è qui: sexstories.com/story/82788/ Controllò l'orologio, sarebbe arrivata presto. Era circa una settimana dopo, ero nel suo negozio, la mamma mi aveva mandato a prendere il cibo di cui avevamo bisogno per il fine settimana. Dopo aver chiamato tutto nella cassa e aver messo tutti gli oggetti in tre grandi sacchetti di plastica. Lui mi disse: Mi devi ancora un sacco di soldi, dovrai andare nella stanza sul retro oggi Scioccato, balbettai. No. Per favore, signor Hassan, non voglio farlo Mi afferra il braccio, dicendomi; Non hai altra scelta ragazza, pensi che tutto il cibo e i soldi siano...

2.4K I più visti

Likes 0

Confessione a papà_(2)

Ho qualcosa da dirti papà, ma non posso semplicemente dirlo, devo dirti altre cose con esso, ok? Ma ci arriverò, lo prometto. La casa era tranquilla. Eri al lavoro da diverse ore e io avevo già finito le mie faccende. La nostra camera era pulita, i piatti riposti, il bucato piegato... e mi annoiavo. Ero sdraiato sul divano pensando a te ed ero così eccitato che, anche se so che non mi è permesso, ho iniziato a toccarmi. Volevo il cazzo di papà ma non saresti a casa per ore! Ho iniziato lentamente, strofinandomi il clitoride con una mano e prendendomi...

3K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.