Mia nonna è tornata

492Report
Mia nonna è tornata

Erano le vacanze di primavera e, come la maggior parte dei quindicenni arrapati, ero pronto a festeggiare il più possibile e provare a scopare quante più ragazze possibile. Ma un problema. Non avevo soldi.

Quindi, quando mia madre mi ha detto che nonna Ruth aveva bisogno di aiuto in casa, ho colto al volo l'opportunità.

Non solo nonna Ruth era fottutamente fantastica, ma fumava anche erba e di tanto in tanto mi lasciava sorseggiare vino con lei. Ma soprattutto, nonna Ruth era carica, quindi pagava sempre bene.

Non che nonna Ruth fosse ricchissima o altro, ma era piuttosto ben preparata. Principalmente a causa dello strip club che il mio defunto nonno le aveva lasciato quando morì 7 anni fa.

Nessuno avrebbe mai immaginato che mia nonna fosse la proprietaria dello strip club più alla moda della città. Perché normalmente si vestiva in modo molto conservativo e parlava molto bene. Anche se non si vestiva come la maggior parte delle nonne di 52 anni. Aveva ancora un bell'aspetto per la sua età.

La nonna Ruth era alta circa 5 "8 piedi, 185 libbre, con capelli biondi di media lunghezza (con un tocco di grigio), splendidi occhi azzurri, viso stupendo, con tette di 40-DD, una vita di 28 pollici e 48- fianchi pollici. Non è magra, ma sicuramente non è grassa. La mia migliore amica Jordan dice che non è grassa, è grassa.

Gli piace anche unirsi a me ogni volta che vado a trovare mia nonna. E siccome vuole che io installi l'audio surround per il suo nuovo home theatre, ho pensato che fosse meglio che Jordan mi accompagnasse. Inoltre, ha sempre la migliore erba della città. Qualcosa che sapevo che nonna Ruth avrebbe apprezzato.

Quando sono arrivato a casa di Jordan e ho suonato il clacson, lui è uscito rapidamente e mi ha mostrato un grosso sacco pieno di erba. Non sono sicuro se fosse più felice di avere un sacchetto di erba o che avremmo visto mia nonna, che amava.

Dice sempre che quel ragazzo nero è come lui, ha sempre avuto un debole per le donne bianche più grosse come mia nonna. E con lui non solo è uno degli studenti più brillanti del campus, ma è anche stato il playmaker iniziale della nostra scuola superiore nella nostra squadra di basket varsity, a soli 15 anni. Il che lo ha reso popolare tra le ragazze a scuola. Specialmente quelli che chiamava PAWG's (Phat Ass White Girls). Scopava ragazze di tutte le razze, ma diceva sempre che le PAWG erano le sue preferite.

Quindi, mentre ci mettiamo in viaggio per andare a trovare mia nonna, Jordan inizia immediatamente a raccontarmi dell'erba che ha appena preso. "Amico, aspetta di colpire questa merda! Giuro che questo Blue Dream ti farà impazzire... guarda!"

Dopo aver rollato il contundente, lo accende, poi me lo passa. E aveva ragione. Quell'erba era fuoco! Continuammo a passare la canna avanti e indietro per i successivi 15 minuti fino a raggiungere la casa di nonna Ruth.

Una volta arrivati, abbiamo abbassato completamente i finestrini, in modo che il fumo potesse uscire. Poi ho preso la mia cassetta degli attrezzi dal sedile posteriore e mi sono diretto verso la porta d'ingresso. Prima ancora che potessimo bussare alla porta, nonna Ruth stava già aprendo la porta per salutarci con un caloroso sorriso. "Vieni qui Cobe e abbraccia tua nonna" dice mentre si allunga e mi afferra.

Poi guarda Jordan. "Non essere timido Jordan, porta il tuo sedere qui e abbracciami" Mentre si allunga e lo abbraccia forte, prima di baciarlo sulla guancia. "Amico, dai i migliori abbracci, signora Hicks" dice Jordan. Mentre ovviamente protagonista delle tette di mia nonna.

"Non osare chiamarmi signora Hicks! Chiamami Ruth Ann. Le signore sono vecchie puttane e tesoro, sono ancora sexy. Non la pensi così?"

"Sì-sì, signora Hic...voglio dire Ruth Ann. Hai un aspetto fantastico!"

Say è Jordan, che sembra nervoso da morire.

"Ragazzi, venite a dare un'occhiata al mio nuovo home theatre."

Mentre ci afferra per le mani e ci guida lungo il corridoio, ho guardato Jordan, i cui occhi erano incollati al culo grosso e ai fianchi larghi di mia nonna.

Non ho mai guardato mia nonna in modo sessuale prima d'ora. Ma per qualche strana ragione, oggi è stato diverso. Non sono sicuro se fosse l'erba o il fatto che non facevo sesso dallo scorso fine settimana. Ma guardare il culo di mia nonna che si muoveva a ogni passo mi eccitava davvero. Forse è perché indossa pantaloni da yoga bianchi invece delle sue normali gonne o vestiti. Il che attira ancora di più l'attenzione sul suo sedere perfettamente rotondo.

Quando siamo entrati nella sala del teatro, i miei occhi si sono finalmente staccati dal culo di mia nonna e ora stavano guardando una sala da teatro super spassosa. Dotato di uno schermo per proiettore 4k da 200 pollici, morbidi divani in pelle, sedie e un telaio enorme. Diavolo, c'era persino una nuovissima macchina per i popcorn nell'angolo.

"Wow, nonna, questa cosa è tosta"

"Sono contento che ti piaccia. Ora ho solo bisogno che voi ragazzi installiate il mio nuovo sistema audio. Ho pensato, perché pagare Best Buy per installarlo quando ho un bel nipote che potrebbe fare un lavoro migliore. Inoltre, lo so voi ragazzi potreste spendere un po' di soldi in più. Sono le vacanze di primavera, vero?"

"Sì, nonna, certo che lo è"

"Bene, ora mettiti al lavoro. Io sarò in cucina a preparare delle lasagne. Ragazzi, fatemi sapere che avete bisogno di qualcosa"

"Va bene, nonna"

"Grazie, signora...voglio dire Ruth Ann"

"Prego, ragazzi"

Dopo che mia nonna ha lasciato la stanza. Jordan e io abbiamo passato le successive 4 ore a installare un sistema audio surround kickass 5.2.

Mentre ci dirigevamo lungo il corridoio, uscivamo per una tanto necessaria pausa fumo. Abbiamo incontrato mia nonna in cucina.

"E voi ragazzi, dove pensate di andare?"

"Ehm, sono appena uscito per una breve pausa"

"Non vuoi dire pausa fumo?"

"Eh, sì"

"Senza di me?"

"Non è come quella nonna"

"Beh, ho un'idea ancora migliore. Che ne dite di voi ragazzi che andate a fare un salto sotto la doccia, mentre io finisco con la mia famosa lasagna, poi possiamo rifarci tutti nella mia nuova sala home theater?"

Io e Jordan diciamo entrambi "Hell yeah" mentre ci diamo il cinque a vicenda.

Dopo la doccia, Jordan e io abbiamo indossato alcuni degli attrezzi da allenamento che tenevo lì. Poi andammo in cucina, dove nonna Ruth ci aveva preparato una bella lasagna, insalata fresca e biscotti al cheddar fatti in casa.

Abbiamo detto la grazia, poi abbiamo banchettato bevendo dell'ottimo vino. Ero pieno e pronto per una sigaretta. Così erano Jordan e la nonna.

"Cosa ne dici, andiamo nella sala del teatro per una sessione di fumo, ragazzi?"

Senza che ce lo chiedessimo due volte, seguimmo nonna Ruth nella sala del teatro, con gli occhi ancora incollati al suo fondoschiena.

Immediatamente ho afferrato il telecomando e ho iniziato a sfogliare i canali, proprio mentre Jordan stava tirando fuori il suo sacchetto di erba.

Una volta aperto il sacchetto, l'aroma era molto pungente.

"Oh cielo, cos'hai lì, tesoro?"

"Oh, si chiama Blue Dream" dice Jordan mentre si fruga in tasca e tira fuori un involucro smussato.

"E che cos'è?"

dice mia nonna mentre prende la carta smussata dalla mano di Jordan.

"Oh, quello. È una brutta cosa, nonna!"

"Wow, che fine ha fatto il buon vecchio Zig-Zag?"

"Fumiamo ancora spinelli a volte, ma preferiamo i blunt"

"Beh, se voi ragazzi lo dite"

Una volta che Jordan ha fatto rotolare il blunt, l'ha acceso e l'ha colpito, prima di passarlo a mia nonna, che ha preso due lunghe boccate, prima di tossire istericamente.

"Porca miseria...(tosse)....questa roba se forte....(tosse)"

Poi me l'ha passata. Stavo ancora sfogliando i canali quando Gram mi ha passato il contundente. Mi sono stancato di cercare qualcosa da guardare, quindi ho consegnato a Jordan il telecomando. Non gli ci volle molto per trovare qualcosa da guardare. Ha fatto clic su alcuni canali, quindi si è fermato sul film Ice Cube The Players Club.

Eravamo circa a metà del blunt quando la nonna ha detto "Accidenti, non sono stato così fatto da anni. A volte fumo ancora, ma niente di così forte".

Abbiamo riso tutti, poi abbiamo continuato a guardare il film.

Dopo circa un'ora la nonna andò in cucina a prendere una bottiglia di vino. Mentre lo faceva, ho preparato per noi un secchio di popcorn salati e burrosi. E proprio mentre stavamo tornando tutti ai nostri posti, è iniziata la scena più hot del film. Dove Lisa Raye si stava spogliando e stava per mostrare il suo favoloso rack.

Jordan e io eravamo in silenzio, aspettando la scena di nudo. Poi dal nulla, la nonna ci ha scioccato entrambi dicendo "La mia routine era ancora più eccitante di così".

Non potevo credere alle mie orecchie.

"Co-cosa, nonna?"

"Santo cielo Ruth, eri una spogliarellista? Assolutamente no! Assolutamente no!"

"Bene, tesoro. Come pensi che abbia conosciuto tuo nonno? Diavolo, dove pensi che abbia incontrato tuo nonno?"

"Wow, nonna! Non ne avevo idea!"

"Va tutto bene, tesoro! Non vado in giro a pubblicizzarlo, ma sì, ero una spogliarellista in uno dei primi strip club di tuo nonno. Era la metà degli anni '80 e avevo appena 18 anni e avevo bisogno di un lavoro. Tuo nonno. Dio riposi l'anima sua! Aveva 35 anni all'epoca. Era il proprietario del locale e sceglieva personalmente ogni ragazza che ballasse lì. Ecco perché era riluttante persino a concedermi un'intervista. Perché il club che possedeva era nel parte nera di Houston, TX. Quindi tutte le donne che lavoravano lì avevano un bel sedere grosso, donne nere. Ma una volta che il suo socio nero Leroy ha visto che avevo tanto culo quanto le donne nere, ha detto a tuo nonno di assumermi. infatti, ero l'unica donna bianca con abbastanza culo da spogliarsi nei club neri negli anni '80"

"Wow, nonna. Sei una fottuta leggenda."

"Per quanto tempo hai ballato, Ruth?"

"Beh, in realtà non ho ballato per così tanto tempo. Perché poco dopo aver iniziato a lavorare lì, ho iniziato a frequentare il mio defunto marito. Ma ogni volta che ero sul palco, gli uomini impazzivano quando iniziavo a fargli schioccare il sedere in faccia e sul loro inguine. La mia mossa principale era qualcosa che ho chiamato la caduta lenta. Dove mi chinavo, mi toccavo le dita dei piedi, poi lasciavo cadere lentamente il culo sul suo inguine, proprio prima di far battere il sedere attorno ai loro Johnson. , Ho rastrellato un sacco di quattrini. Ma una volta che ho iniziato a uscire con il mio futuro marito, non è passato molto tempo prima che ritirassi i miei tanga".

"Wow amico, non posso credere che tua nonna fosse così tosta"

"Cosa vuoi dire che era un duro? Fidati di me, ce l'ho ancora, piccola!"

Quello che è successo dopo è stato qualcosa che non dimenticherò mai.

Stavo preparando un'altra canna, quando nonna Ruth stava bevendo l'ultimo bicchiere di vino prima di uscire dalla stanza. Non avevo idea di cosa avesse in mente, ma qualunque cosa fosse dovrebbe essere divertente.

Dopo circa 10 minuti circa, mia nonna è tornata indossando nient'altro che un bikini grigio e un paio di pantaloncini da yoga grigi attillati, che la facevano sembrare ancora più stizzosa.

Ero senza parole.

"Allora, cosa ne pensate ragazzi?"

"Wow nonna, sei davvero tu?"

"Dannazione Ruth, ce l'hai fatta"

"Sì tesoro, sono io"

I miei occhi erano ancora incollati al corpo sexy di mia nonna quando ho sentito Jordan accendere la canna. Sono sicuramente contento che l'abbia fatto, perché i miei nervi avevano bisogno di un po' di calma. Per non parlare del fatto che il mio cazzo stava diventando più duro di secondo in secondo.

Mia nonna si sentiva decisamente in qualche modo. Perché una volta che ha colpito di nuovo il contundente, stava già iniziando a ballare. Poi mi passa lo smusso e dice: "Okay ragazzo, ti mostrerò come me la cavo. Ma prima avrò bisogno di un po' di musica"

Mentre sfogliavo il mio telefono, cercando di sincronizzarlo con il nuovo sistema audio che avevamo appena installato. Mia nonna ha afferrato me e Jordan e ci ha fatto sedere uno accanto all'altro sull'enorme telaio al centro del teatro.

Una volta sincronizzato il mio telefono con il nuovo sistema. Jordan ha preso il mio telefono e ha iniziato a scorrere la mia musica. "Ecco, dammi questo! Ho solo la canzone per questa occasione."

Aveva un sorrisetto subdolo sul viso mentre premeva play. Aveva scelto la canzone Rack City del rapper Tyga.

Una volta iniziata la canzone, ha alzato il volume.

Con tutti gli occhi puntati su di lei, mia nonna di 52 anni ha proceduto a darci entrambi i lapdance. Una volta che il ritmo è calato, mia nonna, che era in piedi tra noi due, ha iniziato lentamente a scuotere il suo enorme culo. Facendo applaudire le sue grosse natiche. Inviando increspature attraverso i suoi pantaloncini da yoga attillati. Poi, senza perdere un colpo, si lasciò cadere lentamente a terra.

Non potevo credere a quello che stavo vedendo. Qui c'era la mia amorevole nonna di 52 anni che lo lasciava come se fosse caldo, per me e il mio migliore amico.

Ero ancora stordito quando Jordan mi ha passato di nuovo il blunt. "Ecco fratello, prendi questo"

Con la sua deliziosa parte posteriore a pochi centimetri dai nostri volti, mia nonna si guarda alle spalle e dice: "Chi vuole essere il primo a sperimentare il mio famoso lento calo?"

Stavo ancora colpendo il contundente quando ho visto Jordan infilarsi una mano in tasca e tirare fuori un mucchio di banconote da un dollaro e cinque dollari.

Poi nonna Ruth guardò Jordan da sopra la sua spalla, notando i singoli che aveva in mano e disse. "Sembra che Jordan voglia andare per primo."

E detto questo, guardo la mia dolce nonna Ruth mettersi davanti alla mia migliore amica Jordan, chinarsi per toccarle le dita dei piedi, prima di far cadere lentamente il suo enorme culo sulla sua massiccia erezione, che ora stava piantando un'enorme tenda nei suoi pantaloncini.

Quando le enormi chiappe di mia nonna hanno inghiottito il cazzo di Jordan, ha iniziato a far rimbalzare ogni chiappe attorno al cazzo di Jordan. Prima la guancia sinistra, poi la guancia destra.

Era più caldo di qualsiasi cosa io abbia visto su Youtube o Instagram. Il modo in cui le sue guance inghiottivano il suo cazzo, che ora stava cominciando a scivolare su e giù per il culo di mia nonna, sembrava incredibile.

Una volta che la canzone è finita, nonna Ruth si è spostata davanti a me, mentre Jordan stava mettendo in coda un'altra canzone. Questa volta ha scelto Shake the monkey di Too Short.

Quando la musica ha iniziato a suonare, ho preso un altro colpo dal contundente, prima di restituirlo a Jordan. Poi mia nonna mi ha regalato la sua famosa lapdance a caduta lenta.

Una volta che le sue due guance gonfie hanno inghiottito il mio cazzo, ho subito avuto un'erezione furiosa. Che ora veniva inghiottito dal culo enorme di mia nonna.

Non passò molto tempo prima che Jordan iniziasse a infilare banconote da un dollaro nella cintura dei pantaloncini da yoga di mia nonna, mentre cantava il testo della canzone. "Fai rimbalzare quel culo, fammi vedere che ti abbassi. Freak quella figa finché non puoi più"

Mi sentivo come se fossi sul punto di venire nei miei pantaloncini.

Fu allora che nonna Ruth, saltò sul telaio di pelle su mani e ginocchia e iniziò a far applaudire il suo bottino.

Ogni fragoroso applauso mandava grandi onde increspate attraverso le sue natiche.

Con il contundente ancora in mano, Jordan allungò la mano e iniziò a strofinare e schiaffeggiare mia nonna sul suo enorme culo.

Sembrava che le piacesse davvero mettere su uno spettacolo così sexy per noi. Perché presto iniziò a dondolarsi avanti e indietro, mentre Jordan continuava a schiaffeggiarla sul culo grasso.

Dopo che la canzone è finita, mia nonna ha continuato a scuotere il culo. Poi mi ha guardato e ha detto "Possiamo andare un po' oltre se volete. Ma penso che dipenda da voi, Cobe".

Non ero sicuro di cosa dire. Da un lato, ero molto eccitato. Ma d'altra parte, non ero sicuro di impegnarmi in un incesto con mia nonna.

Quindi ho deciso di fare la prossima cosa migliore.

"Mi è decisamente piaciuta la tua routine, nonna. Ma questo è quanto sono disposto a spingermi. Tuttavia, se a voi due non dispiacerebbe se guardassi. Mi piacerebbe che continuaste con Jordan"

Allungai la mano e afferrai la canna da Jordan, poi mi sedetti accanto a mia nonna, che era ancora chinata con il culo per aria.

Una volta che mi sono seduto, ho sfogliato il telefono per un'altra traccia calda. Questa volta ho scelto Throw Sum Mo di Rae Sremmurd.

Non ci è voluto molto perché le cose degenerassero. Perché in pochi secondi Jordan aveva entrambe le mani sulle chiappe di mia nonna, facendole tremare ancora più forte.

Fu allora che nonna Ruth si voltò a guardarlo e disse "Perché non vai avanti e tirali giù per me, tesoro"

Ho guardato come la mia migliore amica Jordan, tirando giù lentamente i pantaloni da yoga di mia nonna, rivelando il suo culo succulento. Stava cominciando a far scorrere le sue lunghe dita nere su e giù per la fessura del suo sedere. Presto, stava infilando due dita nella sua figa rasata visibilmente bagnata, mentre usava l'altra mano per schiaffeggiarla sul culo.

"Oh sì, è vero Jordan. Sculacciami, piccola. Sono stata una cattiva ragazza" dice mia nonna, mentre getta il culo sulle dita bagnate di Jordan.

Con due dita di Jordan infilate nella sua fica bagnata. Mia nonna si alzò, prima di voltarsi e baciare Jordan sulle labbra. Furono abbracciati in un bacio molto intenso, mentre ancora si toccavano e palpavano.

Mentre mia nonna e Jordan si trovavano faccia a faccia l'una con l'altra. Jordan ha rimosso lentamente il fragile top di mia nonna. Lasciando che i suoi 40-DD sorprendentemente ancora fermi cadano fuori.

Ormai, il mio cazzo da 8 pollici era duro come l'acciaio. Non poteva più essere trattenuto. Così ho tirato fuori il mio cazzo palpitante in quel momento. Ho usato l'enorme quantità di precum che gocciolava dalla punta, per lubrificare il mio cazzo mentre lo accarezzavo.

Ho sentito mia nonna gemere, mentre Jordan iniziava a succhiarle i capezzoli. "Oh sì, è così. Prendilo, piccola. Prendilo!"

Fu allora che Jordan si alzò e si tolse i pantaloncini. Lasciando che il suo cazzo nero corvino da 12 pollici penzolasse a pochi centimetri dalla faccia di mia nonna.

Lo sguardo nei suoi occhi diceva che era impaziente di prendere il suo giovane cazzo in bocca.

Quando lei ha allungato la mano e ha iniziato ad accarezzare il cazzo di Jordan, lui si è seduto accanto a me sul telaio. Poi entrambi guardiamo mentre nonna Ruth usa entrambe le mani per guidare lentamente il cazzo del mio migliore amico nella sua bocca.

Stavo guardando mia nonna succhiare il cazzo di Jordan quando mi ha dato un colpetto sulla spalla e ha chiesto la canna.

Mentre Jordan riaccendeva il blunt. Poi guarda mia nonna e dice "guardami"

E lei ha fatto proprio questo. Mantenne un costante contatto visivo con lui, mentre faceva del suo meglio per infilarsi più del suo enorme cazzo nero in gola.

Potrei dire che questa non era sicuramente la prima volta che succhiava un cazzo. Perché sembrava una professionista.

Il modo in cui usava entrambe le mani per scivolare su e giù per la base del suo cazzo, mentre applicava la perfetta quantità di umidità era incredibile.

Una volta fatto il contundente. Jordan ha afferrato mia nonna per i capelli e ha detto "Piegati su quel telaio e alza il culo in aria"

Ho visto nonna Ruth assumere la posizione alla pecorina, mentre Jordan si spostava dietro di lei e metteva la faccia proprio tra le sue due enormi chiappe.

Poi dice: "Ho aspettato a lungo per fare questa merda"

Con la sua faccia sepolta nel suo culo, ho guardato mentre gli occhi di mia nonna cominciavano a rotolare di nuovo nella sua testa.

Poi lei dice "Mangiami il culo, stronzo arrapato"

Dopo aver mangiato la fica e il buco del culo di mia nonna per diversi minuti. Jordan era dietro il culo largo e tremolante di nonna Ruth, allineando il suo enorme cazzo con la sua fica gocciolante.

Poi le mise entrambe le mani sui fianchi larghi, prima di far scivolare la testa del suo enorme cazzo nella sua fica.

"Oh mio Dio, rilassati ragazzone. Sei fottutamente enorme!"

dice nonna Ruth mentre si morde il labbro inferiore.

Ma Jordan continua ad arare nella sua figa, a un ritmo lento e costante. Ma una volta che ha costruito un buon ritmo, è riuscito a far penetrare quasi l'intera lunghezza del suo cazzo lungo il piede in mia nonna. Che ha iniziato a venire in modo incontrollabile.

"Sì, fammi venire sul tuo cazzo da adolescente. Fammi prendere ogni fottuto centimetro"

Presto, Jordan era fino alle palle nella figa calda di nonna Ruth. Fornendo colpi profondi e potenti. Poi le afferrò una manciata di capelli e iniziò davvero a darglieli forte e veloce.

"È questo che cazzo vuoi? Vuoi che lo picchi, eh?

Say's Jordan, mentre devasta mia nonna da dietro.

Dandole il cazzo di cui aveva così disperatamente bisogno.

"Oh Dio sì, lo voglio! Picchialo, piccola!"

Jordan cominciò a rallentare un po', prima di staccare il suo lungo cazzo dalla fica di nonna Ruth.

Si era seduto accanto a me, prima di ordinare a nonna Ruth di eseguire la sua tecnica di caduta lenta sul suo cazzo.

"Ora voglio vederti fare quella goccia lenta su questo cazzo"

Dice mentre le dà uno schiaffo sul culo un'ultima volta per buona misura.

"Pensavo che non l'avresti mai chiesto"

Nonna Ruth dice mentre si posiziona proprio sopra il cazzo penzolante di Jordan. Quindi si allunga e si tocca le dita dei piedi, proprio mentre inizia ad abbassare il suo enorme culo sul cazzo mostruoso di Jordan.

Emette un lungo rantolo, mentre rimbalza su e giù per la punta del cazzo di Jordan. "Oooooohhhhh sì...sì....SÌ"

Poi ha abbassato completamente il culo sul cazzo di Jordan. Così forte da far tremare l'intero telaio.

Devo ammettere che è stato uno spettacolo meraviglioso. Vedendo il contrasto tra la pelle nera corvina di Jordan e la pelle bianca e abbronzata di nonna Ruth. Mescolato con la visione di vedere il suo grosso culo bianco rotondo, impalato da 12 pollici di cazzo nero adolescente.

Per non parlare dei suoni che stavano creando.

Nonna Ruth aveva sborrato così tante volte, che il suo sperma stava iniziando a gocciolare giù per le palle basse di Jordan, fino al telaio.

Ero sul punto di venire da un momento all'altro.

È stato allora che ho sentito Jordan afferrare il telaio. "Sto per venire! Sto per sborrare....aahhhh!!!

Nonna Ruth ha continuato a far cadere il culo su e giù sul cazzo di Jordan, mentre scaricava il suo seme adolescente nel suo grembo di 52 anni.

Il cazzo di Jordan era ancora sepolto nella fica di mia nonna quando ho raggiunto l'orgasmo.

"Oh cazzo, sto per venire"

È stato allora che nonna Ruth mi ha guardato e ha detto "Sparamelo sul culo, tesoro! Soffia il tuo carico su tutto il culo della tua nonna troia"

Non avevo bisogno di altro convincente. Stavo per venire sul culo gigante di mia nonna.

Così mi sono alzato mentre mi accarezzavo il cazzo, puntandolo proprio contro il culo di mia nonna. Poi ho scatenato il più grande orgasmo della mia vita. Sparando spesse corde di poltiglia calda su entrambe le natiche.

Quando ho finito di venire. Le chiappe di nonna Ruth erano entrambe sature del mio seme.

Mentre tutti ci prendevamo un momento per riprendere fiato. Nonna Ruth fu la prima a parlare. "Porca miseria, voi ragazzi fatemelo avere davvero!

Mentre mi sedevo e mettevo via il mio cazzo. La realtà di ciò che era appena accaduto mi aveva colpito. Ho appena ricevuto una lap dance da mia nonna di 52 anni, che è stata appena scopata dal mio migliore amico di 15 anni Jordan. E non solo l'ho visto scopare mia nonna. Ho soffiato il mio batuffolo sul suo culo e ne ho amato ogni secondo.

Giordano rimase in silenzio. Ma mia nonna Ruth sapeva che il mio silenzio significava che mi sentivo in qualche modo. Quindi mi ha guardato e ha detto "Non preoccuparti ragazzo. Non abbiamo avuto un incesto. Ci siamo solo divertiti un po' insieme, tutto qui. Spero che questo non ti faccia pensare meno di me".

"No, non ti stimo meno, nonna. È solo strano, tutto qui."

"Va bene, tesoro! Bene, voi ragazzi andate a darvi una ripulita, mentre io prendo i vostri soldi."

Dopo la doccia, io e Jordan abbiamo incontrato nonna Ruth in cucina. Dove ha consegnato entrambi $ 400,00 ciascuno.

"Santo cielo! Grazie, nonna"

"Sì, grazie, Ruth"

Ci ha dato un abbraccio e un bacio sulla guancia. Poi ha chiesto a Jordan un altro po' della sua erba. Che era felice di darle.

Una volta saliti in macchina, Jordan ha iniziato a girare un'altra canna. Poi dice "Amico, è stato fottutamente fantastico, fratello"

Poi ho detto "Forse dovrei scoparmi tua nonna la prossima volta?"

Continua....

Storie simili

Era una stronzata, pensavo

Il sabato pomeriggio andavo al cinema con alcuni amici. C'era una ragazza che mi piaceva e ho provato a sedermi accanto a lei se potevo. Un pomeriggio ho provato a tenerle la mano e lei me l'ha lasciato per un po' che l'hanno tirata via. Dopo il cinema siamo andati tutti al bar del latte e ancora una volta ho provato ad avvicinarmi a lei. Le ho parlato e sembrava che le piacessi e le ho chiesto perché ha allontanato la mano. Ha detto che stava iniziando a piacerle, ma non voleva essere coinvolta in quel modo perché eravamo tutti buoni...

583 I più visti

Likes 0

Bobby e Jonnie erano innamorati

Aveva diciassette anni e ancora non era mai stata baciata, tranne quando ha incontrato Bobby. Aveva anche lui diciassette anni e, sebbene fosse stato baciato più volte dalle signore, non era mai arrivato in seconda base, tanto meno in terza oa casa. Ma erano innamorati, amore da cucciolo comunque, e per loro sarebbe durato per sempre. Bobby e Jonnie erano ragazzi in una scuola superiore del Midwest nel bel mezzo della campagna, quindi sapevano cosa fosse il sesso. Ma quando si è trattato di viverlo davvero, nessuno dei due aveva la più pallida idea da dove cominciare. Erano stati insieme dalla...

1.8K I più visti

Likes 0

Signora Baker

Il sole dell'Oklahoma voleva bruciarci, pensavo, mentre guidavo in garage per scaricare l'attrezzatura da giardino. Falciare i prati per soldi extra di solito non è male a meno che le temperature non rimangano sopra i cento gradi per diversi giorni. Questo era il caso nel 1980. Mi ero appena laureato e stavo per entrare a far parte della forza lavoro come insegnante di economia ad Ardmore. Tuttavia, alcuni dei miei vecchi clienti del prato avevano chiamato e avevano bisogno di fare i loro cortili, quindi ho ceduto ad aiutarli per il resto dell'estate. Ho pensato che nelle prossime due settimane il...

1.3K I più visti

Likes 0

Il mio tipo di festa

Un giorno Adele (16) è tornata a casa da scuola e ha svolto la sua solita routine... apparecchiare la tavola, fare i compiti, dare da mangiare ai cani e, naturalmente, masturbarsi. In quel particolare giorno, mentre si stava masturbando, suo fratello Riley (18 anni) è tornato a casa presto. Di solito non era a casa fino alle 18:00, ma non aveva gli allenamenti di calcio, quindi ha deciso di chiamare alcuni amici e organizzare una festa. I suoi genitori erano fuori città, quindi perché no? Sapeva che Adele era a casa perché la tavola era apparecchiata, così salì di sopra a...

792 I più visti

Likes 0

Alice la troia vuole solo il cazzo!

Se non hai letto la prima storia ti consiglio di leggerla prima.. Si chiama Alice scappa con Mathew e si fa riempire! per favore ricorda che sono uno scrittore principiante. Godere! Non vedo l'ora di farmi scopare, ho pensato tra me e me. Stavo per passare il fine settimana con Mathew, il mio ragazzo. Usciamo insieme da molto tempo e scopiamo ogni fine settimana. Abbiamo fatto sesso per la prima volta quando sono scappata di casa con lui per un fine settimana. I miei genitori non se ne sono accorti perché litigano sempre. Ho messo dei vestiti nella mia borsa. Ho...

612 I più visti

Likes 0

Brani della mia vita

Estratti della mia vita -- Adolescente travestito Mi chiamo Melvin o Mel in breve tranne quando mi vesto da ragazza e poi sono Melani. Ho 14 anni dal vivo con la mia mamma single e mi godo le mie estati perché non ho altro da fare se non perseguire la mia passione, il sesso. Ci sono tre cose che mi piace fare e non posso dire di preferire l'una o l'altra. Amo la sensazione di un cazzo duro nelle mie mani e nella mia bocca; Adoro sentire una figa calda e bagnata che mi afferra la lingua e adoro vestirmi come...

2.5K I più visti

Likes 0

Spingere i confini.

Sono stato sposato con Tina per 3 anni. Fin dall'inizio mi ha sorpreso con i giochi che ha giocato. All'inizio stavo semplicemente entrando nel salone nuda sapendo che non importa a che ora del giorno o della notte mi sarei subito arrapato e l'avrei scopata. Lo fa a volte quando la TV era accesa e io stavo guardando il mio programma televisivo preferito. Ha detto che voleva vedere se per me significava più di uno stupido programma televisivo. Solo per assicurarsi che fossi distratto, insisteva che mi sdraiassi sul pavimento e si sedeva sulla mia faccia così non potevo vedere nient'altro...

2.5K I più visti

Likes 0

L'uomo della manutenzione 2

L'uomo della manutenzione 2 --------------------------------------------------- --------------------------------------------------- ---------------- Mark si svegliò il giorno dopo con una strana sensazione, il suo cazzo era immerso in una sensazione calda, umida, di suzione, era meravigliosamente diversa da qualsiasi cosa avesse mai sentito. Poi all'improvviso ha avuto una sensazione non dissimile dal dover pisciare. Poi si è sentito così com'era che stava pompando la pipì fuori, ma non del tutto, ha avuto una sensazione più meravigliosa di quella, poi all'improvviso come è iniziato è sparito. Senza pensarci troppo perché pensava che fosse un sogno, ripiombò più profondamente nel sonno. Risvegliandosi un paio d'ore dopo, Mark guardò...

2.2K I più visti

Likes 0

Imbevuto

Questa è la mia prima storia; è una storia vera di qualche anno fa. Sentiti libero di darmi i tuoi commenti e ti diverti tanto quanto me!! Sapevo che non sarebbe stata contenta che non fossi andata a prenderla perché pioveva così forte ma ero davvero impegnata in casa che avevo perso la cognizione del tempo, comunque aveva compiuto 16 anni il giorno prima quindi voleva la sua 'Indipendenza'. Mi chiamo Chris e ho 24 anni e sono il tutore ufficiale di Debbie, la cui mamma stava viaggiando per il mondo apparentemente trovandosi e papà stava abbastanza felicemente crescendo la sua...

2.1K I più visti

Likes 0

La verità su Nikki - pt9

La verità su Nikki - pt9 - Il gioco della vita Nota: ancora una volta, ho cambiato i nomi degli uomini con cui uscivo dal momento in cui mi sono trasferito a Seattle e successivamente. Questi post sul diario hanno lo scopo di raccontare la mia storia, non di mettere in imbarazzo gli uomini con cui ho trascorso del tempo nel corso degli anni. Il mio telefono ha squillato verso le sei di venerdì sera; era un altro uomo che chiedeva un appuntamento per la sera successiva. Mentre prendevamo gli accordi, mi ha detto dove essere, cosa indossare e ha detto...

2.5K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.