Sono partiti

503Report
Sono partiti

Emily si è seduta sul divano nel suo soggiorno con il suo cane, e ha ascoltato suo fratello e i suoi amici urlare dal piano di sopra che probabilmente stavano giocando a qualche videogioco. I suoi occhi erano incollati alla TV nel seminterrato desiderando di poter essere fuori quel venerdì sera invece di essere guardato da suo fratello di 18 anni. Emily era fuori tutte le sere a mostrare il suo corpo aderente da adolescente, le sue tette a coppa, il culo ricurvo, lo stomaco stretto e una faccia con labbra carnose e occhi azzurri e lunghi capelli neri facevano girare la testa agli uomini. Le è sempre piaciuto stuzzicare gli amici dei suoi fratelli e volevo essere alla festa in questo momento. Non la stava nemmeno guardando davvero, stava facendo una festa al piano di sopra con molte persone della scuola e altre che nemmeno conosceva. Le aveva detto che se era brava e lei stava al piano di sotto, lontana dalla festa, e non l'ha detto alla mamma o papà quando tornavano a casa riceveva $ 50. Pensava che i soldi ne valessero la pena ed era scesa volentieri al piano di sotto.
Steve si stava divertendo un sacco, molte persone si erano avvicinate a lui per dirgli che questa era una delle migliori feste dell'anno e come potrebbe non essere che i suoi genitori non sarebbero stati a casa per altri 2 giorni, il che non avrebbe finito il tempo. Forse stava finalmente per uscire con la sua ragazza Beth stasera, il che era grande perché usciva con lui da un anno e ancora non hanno fatto l'amore. Proprio mentre stava pensando a questo, Beth si avvicinò a lui e disse che tutti sarebbero andati a un after party in un grande night club e disse che doveva andare e tornare a casa sua per un po'.
Pensava a sua sorella, ma Emily aveva 15 anni dopotutto l'unico motivo per cui doveva guardarla era perché i suoi genitori erano troppo protettivi, quindi disse di sì. Ci sono voluti solo 5 minuti per far uscire tutti di casa, poi ha urlato a Emily di rimanere a casa e sarebbe tornato l'ultimo domani mattina. Poi chiuse a chiave le porte e corse fuori di casa prima che potesse rispondere.
Emily era felice di sentirlo ora che poteva uscire dal freddo e buio seminterrato e guardare la televisione al piano di sopra quando è salita lassù il posto era un disastro e doveva muoversi con i cationi per arrivare al divano senza calpestare qualcosa. Quando ha acceso una tv ha iniziato a guardare uno spettacolo quando ha sentito qualcuno dire "chi c'è" è scivolata sotto il divano, era aderente ma ha sollevato un po' il divano per mettersi sotto. è uscita da sotto il divano e ha visto un uomo che sembrava avere 18 anni, non l'aveva mai visto prima che fosse grosso e aveva un grosso rigonfiamento nei pantaloni. Poi ha detto "dov'è la festa"? . Emily era rallegrata dal fatto che fosse della festa, ma non poteva uscire perché era solo in reggiseno e perizoma pronta per andare a letto, così disse sotto il divano. Si guardò intorno e vide dei capelli che uscivano da sotto il divano e disse "uscire da sotto i loro". Emily ha detto merda quando l'ha vista a lungo mentre stava male e ha risposto "la festa è finita, vai a casa per favore". "Dov'è quel punk Steve che siamo venuti a fotterlo mettendo del formaggio marcio nel nostro armadietto"! "Sono solo sua sorella ma sarà a casa domani mattina così puoi tornare allora" rispose Emily. "Ohh, la tua casa da sola ei tuoi genitori non torneranno oggi è quello che ho sentito", ha detto. Poi all'improvviso si avvicinò al divano, afferrò Emily per le sue gambe e la tirò fuori a metà esponendo la sua metà inferiore. "Hai un bel corpo da ragazza e con esso mi vendicherò di Steve. Ha urlato e si è contorta mentre lui le tirava giù le mutandine.
La tenne stretta sapendo che non importava quanto lei lottasse non poteva sfuggirgli, quando erano completamente giù vide una figa liscia che era appena stata depilata. Lentamente le accarezzò l'interno delle cosce. NO PER FAVORE FERMATI, NON HO FATTO NIENTE A TE!! Poi la tira fuori completamente e vede il suo viso macchiato di lacrime che lo guarda implorandolo di fermarsi, ma lui le strappa il reggiseno e le lecca lentamente i capezzoli finché non sono duri come una roccia. "Ora puttana dice che farai tutto quello che voglio che tu mi faccia, altrimenti ti farò davvero del male, capisci"? Lei annuisce e poi si lega le mani con i lacci delle sue scarpe. "Ti piacerà come stuzzico la tua piccola fica vergine finché non ti sborrerai addosso". Sente la sua mano calda iniziare a strofinarle le labbra della figa ed emette un guaito, lei è sotto il suo controllo e quel pensiero inizia ad eccitarla al suo tocco. Poi mette le dita nel suo piccolo strappo stretto e poi si muove dentro e fuori finché lei non urla. "Adoro la tua figa, è così calda che non vedo l'ora di infilarti il ​​mio cazzo nella figa". "NO PER FAVORE NON FARMI SCOPARE!!!". Ho una sorpresa per te ragazza e lui ha tirato fuori il cellulare." Stavo per giocare, metterò il telefono in vibrazione, ok e lo farò vibrare per 3 minuti. Se non sborri in quel momento me ne vado ma se tu ti fotto nella tua figa". Lo sentì iniziare a canticchiare mentre lui lo abbassava nella sua figa, l'apriva con una mano in modo che vibrasse sul suo cilt. Il suo sedere sussultò quando lo sentì e iniziò a ruotare i fianchi, si fermò e si disse di concentrarsi per non venire. Si era masturbata molte volte prima e sapeva che le ci volevano 7 minuti. per andare oltre il limite. Con riluttanza si mise la mano sulla figa per sentire quanto fosse bagnata e scoprì di essere davvero fradicia. Aveva solo un min. per andare e sapeva che ce l'avrebbe fatta ma poi dal fondo del corridoio è arrivato il suo cane, merda si è ricordata di aver dimenticato di dargli cibo e acqua. Il cane si avvicinò a lei e guardò la sua figa bagnata e iniziò a leccare forte la sua figa, così forte che la sua lingua sarebbe entrata di almeno 1 pollice nella sua figa calda e fradicia. "NO, CANE CATTIVO E FLUFFY PER FAVORE, SMETTI DI FARE MEEEEEEEEEEE GOOO INSANEEE AHHHHHHHH". I succhi di Emily andarono su tutta la faccia di Fluffy e poi se ne andò soddisfatto del suo drink. L'uomo ha parlato agian "hai perso la partita sembra che a Fluffy sia piaciuta la tua soffice troia giusta"?? " amavi la sua lingua nella tua figa facendoti perdere il controllo di te stesso". Emily era coperta di sudore e si stava ancora contorcendo dal suo orgasmo, poi lo vide scivolare sopra di lei e strofinare il suo cazzo sulla sua figa, spruzzando pre-sborra su tutta la sua figa già traboccante. Poi lentamente lo sentì spingere dentro allargando le sue labbra e formando la forma del suo pene. Si fermò per un secondo sentendola intorno a sé, poi spinse tutto il suo cazzo dentro di lei. La scopava velocemente ora tirandola giù dal pavimento e sul divano sbattendola contro i morbidi cuscini ad ogni spinta. "MI STAI SUCCHIANDO NELLA TUA TROIA STRETTA STO PER SBORRARMI DENTRO DI TE"!!! Emily ha urlato di rimando in segno di protesta "NO NON VIENI IN ME, NON LO VOGLIO DENTRO DI ME". UH UH UH NON UGGGG LA MIA FIGA PER FAVORE NON USARLA AAGGGHHHHHHH!!!!! AAAAAAHHGGH!!", Lo sentì sborrare dentro di sé tutto il suo seme in lei. Si sdraiarono lì e lui si addormentò dentro di lei. Disse sveglia tutta la notte cercando di allontanarsi da lui ma mentre si muoveva la sua cilt continuava a strofinarsi il suo stomaco e lei è venuta sul suo cazzo anche se lui non lo sapeva era così imbarazzata per essere stata sul cazzo di un uomo addormentato, e si è addormentata rossa in faccia gemendo con il suo orgasmo.
La mattina Steve entrò in casa e vide la tv accesa e andò a spegnerla e vide sua sorella sdraiarsi nuda e secca su tutte le gambe e la figa. Il suo cazzo è diventato duro quando ha visto un po' di sperma gocciolare fuori dalla sua figa rossa, ha preso un dito e si è infilato nella sua figa e sapeva che doveva averla così si è abbassato i pantaloni proprio mentre Emily si è svegliata.

Storie simili

Un po' di magia nera Capitolo 1

Capitolo 1 Questa è la mia storia... No. Questa è la mia confessione. Non sono sicuro che quello che ho fatto sia stato un crimine, ma è stato sicuramente contro natura. Il mio ultimo anno al college e in effetti le ultime settimane fino a quando non sarei stato cerimoniosamente inserito nel mondo del lavoro. Mi trovavo nel bagno che accompagnava la mia camera da letto esplorando il mio corpo allo specchio. Le lenti spesse dei miei occhiali mi facevano sgranare gli occhi sotto il disordine ondulato dei capelli neri. La mia pelle era pallida per aver passato giorni nelle biblioteche...

758 I più visti

Likes 0

Ho reso la ragazza popolare la mia schiava del dolore 3

Mi sveglio lentamente con una strana sensazione, qualcuno nel mio letto con me. Ricordo la scorsa notte con Taylor tutte le cose che avevamo fatto, i piaceri che ci eravamo fatti provare ma soprattutto ricordo quello sguardo nei suoi occhi e il modo in cui mi aveva detto che pensava di innamorarsi di me solo prima che si addormentasse avvolta tra le mie braccia. Sento che il mio cazzo è duro e preme contro il suo culo, si muove e allarga le gambe dandomi un facile accesso alla sua figa. Rimango lì per un momento cercando di capire se sta dormendo...

104 I più visti

Likes 0

Una ragazza impara la lezione

Tornando faticosamente verso le stalle, Katy si chiese se questo lavoro valesse davvero tutti gli sforzi. Aveva fatto una lunga passeggiata e ora stava iniziando a piovere. Si sarebbe bagnata nell'ultimo miglio. Ha tirato il guinzaglio del cane e ha iniziato a correre verso la fattoria e il rifugio. Da sei settimane lavorava al maneggio e le vacanze estive erano quasi finite. Questo è stato l'inizio della sua ultima settimana. Il lavoro non era molto ben pagato, ma poi la signora Johnson, la proprietaria della scuola di equitazione, permise a Katy di stallare il proprio cavallo lì gratuitamente e fu in...

613 I più visti

Likes 0

Ufficiale superiore

Ensign, è meglio che ci sia un'ottima ragione per essere qui Il guardiamarina Philips non aveva una buona ragione per essere nella sala degli ufficiali, sentiva il cuore crollare sui suoi stivali da combattimento Girati quando ti parlo Guardiamarina Il guardiamarina Philips si voltò lentamente, con le spalle leggermente cascanti per la sconfitta, quando vide chi lo affrontava, dimenticò completamente le vere ragioni per essere qui, infatti praticamente si dimenticò di tutto Allora Guardiamarina, che diavolo ci fai qui nella Sala Ufficiali? Il capitano Jean Harigan, l'unica donna ufficiale sulla nave e non solo è l'unica donna ufficiale sulla nave, è...

182 I più visti

Likes 0

Papà torna a casa dal lavoro (pt. 9)

Mi sono svegliato luminoso e presto un sabato mattina con la meravigliosa sensazione di un pompino mattutino. Non era da mia moglie darmi la testa, ma ogni tanto mi sorprendeva in questo modo quando si svegliava di umore piuttosto vivace. Ho apprezzato la sensazione delle labbra bagnate che scivolavano su e giù per il mio palo e la mano che mi accarezzava le palle, la mano sembrava familiare e non come quella di mia moglie, quindi ho finito di strofinarmi gli occhi e ho guardato in basso per trovare mia figlia Rosie che mi maneggiava amorevolmente. Non preoccuparti papà, la mamma...

145 I più visti

Likes 0

Spingere i confini.

Sono stato sposato con Tina per 3 anni. Fin dall'inizio mi ha sorpreso con i giochi che ha giocato. All'inizio stavo semplicemente entrando nel salone nuda sapendo che non importa a che ora del giorno o della notte mi sarei subito arrapato e l'avrei scopata. Lo fa a volte quando la TV era accesa e io stavo guardando il mio programma televisivo preferito. Ha detto che voleva vedere se per me significava più di uno stupido programma televisivo. Solo per assicurarsi che fossi distratto, insisteva che mi sdraiassi sul pavimento e si sedeva sulla mia faccia così non potevo vedere nient'altro...

829 I più visti

Likes 0

Lascia che una Playa giochi

Lascia che A Playa Play Storia di Charles che usa il suo bell'aspetto e il suo fascino per scopare tutte le donne che vuole. Oooohh cazzo, mmmmm. geme con una gamba sulla mia spalla, mutandine nere con rifiniture rosa che pendono dal suo piede mentre attacco vigorosamente la sua figa con la mia lingua. Essendo questo il suo ultimo giorno di lavoro, ho pensato di mandarla via con un regalo d'addio. Più simile a questo è ciò che ti mancherà presente. Mentre si morde il labbro, mi afferra la nuca e mi preme il viso nella sua figa bagnata. Non sai...

641 I più visti

Likes 0

Jaded Parte 1- Riva dell'acqua

Tutto quello a cui riuscivo a pensare era quanto faceva caldo oggi e quanto faceva freddo ieri; i forti venti che avevano soffiato la mia borsa Walmart attraverso il parcheggio mentre i miei amici avevano ridacchiato al mio inseguimento si erano trasformati in intensi raggi che picchiavano sul mio corpo di sedicenne. Sarò onesto, era un corpo che la maggior parte dei miei amici, anche i più grandi, invidiavano ed era in parte a causa del mio corpo che le ragazze più grandi uscivano comunque con me. Il mio viso innocente e i lunghi capelli biondi si sono complimentati con il...

635 I più visti

Likes 0

Bobby e Jonnie erano innamorati

Aveva diciassette anni e ancora non era mai stata baciata, tranne quando ha incontrato Bobby. Aveva anche lui diciassette anni e, sebbene fosse stato baciato più volte dalle signore, non era mai arrivato in seconda base, tanto meno in terza oa casa. Ma erano innamorati, amore da cucciolo comunque, e per loro sarebbe durato per sempre. Bobby e Jonnie erano ragazzi in una scuola superiore del Midwest nel bel mezzo della campagna, quindi sapevano cosa fosse il sesso. Ma quando si è trattato di viverlo davvero, nessuno dei due aveva la più pallida idea da dove cominciare. Erano stati insieme dalla...

471 I più visti

Likes 0

Figlia dei vicini: Sporco segreto

È successo quando avevo 16 anni un giorno d'estate. La scuola era finita e cominciavano le vacanze. Vivo alla fine della casa in stile cottage dove i nostri vicini sono dall'altra parte del muro. Nella porta accanto vive la mia amica Eve, ha la mia età, capelli biondi e corpo da urlo. Quanto a me, sono proprio come lei, solo che ho i capelli scuri. Pochi giorni fa ho notato una cosa interessante ... il telefono ha squillato a casa di Eves e dopo pochi minuti lei è spento da qualche parte. l'ultimo giorno lo stesso. Quindi ho deciso di rintracciarla...

810 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.